Quake II Remastered – Recensione

da | 17/08/23 15:32

Il secondo capitolo di Quake sbarca con una versione graficamente aggiornata su Nintendo Switch. Ecco a voi la nostra imperdibile recensione.

Dopo il successo ottenuto dalla revisione del primo capitolo di Quake, Bethesda a sorpresa torna alla carica proponendo niente meno che una versione rimasterizzata anche di Quake II. Dietro questa fantastica release, che include naturalmente tutti gli aggiornamenti rilasciati nel corso degli anni, il team di sviluppo Nightdive Studios in stretto contatto con Bethesda ha voluto impreziosire questa edizione con il tanto attesso supporto al cross-play, che è presente nella modalità multigiocatore. Con questa piccola premessa, noi di Nintendo Player ci accingiamo a recensire per voi la versione remastered di Quake II su Nintendo Switch. Tale release è disponibile dal 10 agosto 2023 su Nintendo eShop.

Una storia immortale

La storia di Quake II non segue la narrativa del primo anzi la rivoluzione completamente. Tutta l’avventura che dovrete affrontare assume una connotazione fantascientifica, dove il protagonista sarà chiamata a scendere in campo per combattere una terribile guerra contro gli Strogg, una razza aliena molto aggressiva con lo scopo principale di conquistare la Terra. Un incipit narrativo abbastanza classico, dove il giocatore è l’ultimo dei sopravvissuti della sua squadra di assalto e deve riuscire ad infiltrarsi prima che sia troppo tardi tra le fila degli Strogg per avere la meglio contro di loro. Sebbene siano passati tanti anni dalla sua release originale datata 1997, in questa remaster è presente qualsiasi contenuto narrativo rilasciato nel corso degli anni per buona pace di tutti gli appassionati che aspettavano da diverso tempo una riedizione di questo spessore.

Una nuova fantastica versione che mantiene però la sua originalità

Quake II come ben saprete è uno sparatutto in prima persona. Il fulcro del titolo è senza dubbio il gameplay, il quale sebbene sia molto simile al capitolo precedente, in alcuni casi è stato decisamente smussato per migliorare tutta l’esperienza di gioco. Infatti la velocità dei movimenti in game è stata ridotta e grazie a questa particolare modifica il giocatore ora può anche abbassarsi con l’utilizzo di un apposito tasto. Per il resto tutta l’esperienza rimane ancorata su determinati canoni che l’hanno resa celebre nel corso degli anni. Questo capitolo mantiene quattro delle otto armi presenti in Quake, e il team di sviluppo oltre a confermarle ha voluto completamente ridisegnarle oltre a modificarne la loro funzionalità.

In Quake II potrete utilizzare anche sei nuove armi mai introdotte prima che sono:

  • Blaster, Machine Gun
  • Chain Gun
  • Railgun
  • Hyperblaster
  • BFG9000

Sul versante invece delle novità presenti in questa nuova remaster, Quake II include i pacchetti originali delle missioni The Reckoning e Ground Zero che vantano la bellezza di oltre 30 livelli per giocatore singolo e oltre 20 per mappe Deathmatch. Infine non poteva mancare in questa release anche la prestigiosa espansione intitolata “Call of The Machine” oltre al leggendario Quake II 64, titolo rilasciato all’epoca in esclusiva su Nintendo 64. L’espansione “Call of The Machine” nel dettaglio introduce ben 28 livelli della campagna completamente inediti e una mappa dedicata alla modalità multigiocatore. Tra le modalità disponibili in Quake II troverete oltre alla campagna singola l’immancabile “modalità multigiocatore”, nella quale potrete cimentarvi in sessioni cooperative, deathmatch singolo o a squadre oppure dove dovrete conquistare una semplice bandiera per primi.

Comparto tecnico brillante su Nintendo Switch

Questa nuova edizione di Quake II porta con sé una serie di migliorie di inestimabile qualità come ad esempio una IA completamente migliorata, un gameplay rifinito e una grafica aggiornata in ogni dettaglio. In fase di recensione, non abbiamo rilevato nessun problema anzi constatiamo come la versione per Nintendo Switch sia stata ottimizzata perfettamente, anche nei momenti che abbiamo utilizzato la mira sfruttando il giroscopio. Gli sviluppatori inoltre hanno implementato in questa riedizione alcuni elementi tagliati dal gioco originale ridefinendoli completamente per la gioia degli appassionati. Tra le novità introdotte per la prima volta, Quake II vanta il completo supporto al cross-play come precedentemente detto, una funzionalità imprescindibile che da una marcia in più a tutta la produzione. Infine sul versante sonoro torna l’indimenticabile colonna sonora targata Sonic Mayhem, che ancora oggi riesce ad emozionare durante questa incredibile avventura. 

La sfida vi attende

Quake II torna alla ribalta grazie a questa incredibile edizione aggiornata che include una serie di interessante novità. Il punto di forza è senz’altro la presenza del cross-play, che da una ventata di aria fresca a tutto l’impianto di gioco di questo secondo capitolo. Il nostro consiglio è di valutare l’acquisto solo se siete interessati a questo genere di esperienze, che ancora oggi riescono a coinvolgere milioni di giocatori sfruttando appieno le potenzialità di questi franchise immortali.

Quake II è disponibile dal 10 agosto 2023 in versione digitale scaricabile dal Nintendo Switch eShop al prezzo di € 9,99. Il gioco è localizzato in Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Italiano, Russo ed è compatibile con il cloud dei dati di salvataggio e Nintendo Switch Pro Controller.

PRO

  • Un titolo immortale
  • Ottimizzato benissimo su Nintendo Switch
  • Sistema di gameplay divertente e appagante

CONTRO

  • Una produzione non adatta a tutti i tipi di giocatori

Info Utili:

Condividi su

Articoli Correlati