Xenoblade Chronicles, il prossimo gioco potrebbe intraprendere “una direzione mai presa prima”

In una recente intervista con USGamer, Tetsuya Takahashi, direttore esecutivo di Xenoblade Chronicles 2, ha parlato degli ottimi risultati ottenuti dal gioco, e del futuro della serie.

Takahashi si è mostrato particolarmente soddisfatto per i risulta di mercato ottenuti da Xenoblade Chronicles 2, soprattutto nel mercato occidentale, ma anche per i primi risultati che sta ottenendo il DLC Torna - The Golden Country.

"Dal punto di vista delle vendite, devo dire che Xenoblade Chronicles 2 ha superato le mie aspettative. Abbiamo davvero  visto più persone prendere il gioco e sperimentarlo nei territori nordamericani ed europei, di quanto pensavamo sarebbe stato possibile. È ancora presto per Torna, ma da quello che abbiamo visto in Giappone, anche le vendite del DLC stanno superando le nostre aspettative ".

In relazione ad un possibile sequel il producer ha affermato che non può dire granchè, dato che è Monolith Soft a decidere. Di certo non è una possibilità remota visto il successo di Xeno 2.

Nell'intervista è stato poi chiesto se il gioco sarebbe tornato ad uno stile simile a quello visto per Xenoblade Chronicles X oppure per Xenoblade Chronicles 1/2, e a tal proposito Takahashi ha affermato:

Sono uno che si annoia a rifare qualcosa che ha appena portato a termine. Se la serie di Xenoblade Chronicles proseguirà, potreste vedere... una terza opzione. Il gioco potrebbe dirigersi verso un percorso non intrapreso in precedenza".

Cosa ne pensate? Sareste felici di un sequel della saga?

Restate sintonizzati sulle nostre pagine, perchè presto arriverà una recensione del DLC Torna - The Golden Country!

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento