Warriors Orochi 4, la versione per Switch è l’unica non cansurata

A quanto pare Warriors Orochi 4 è un altro esempio di gioco che è arrivato su Nintendo Switch risparmiato dalla scure della censura, a differenza delle altre piattaforme.

Alcuni giorni fa vi avevamo riportato il caso di Nora to Oujo to Noraneko Heart, gioco che è arrivato su Nintendo Switch senza censure, al contrario della versione per PS4.

Oggi abbiamo scoperto che anche Warriors Orochi 4 è stato risparmiato dalla censura, su Switch.

Nella versione Nintendo Switch si può vedere che il seno del personaggio femminile, visibile nel video qui sotto, si muove quando si salta, mentre nelle altre versioni no.

Nei video che lasciamo qui sotto possiamo vedere la differenza con PS4, anche se è stato confermato che pure su Xbox One e PC  questa animazione sembra essere assente, e non solo in un personaggio, ma in tutti i personaggi femminili.

Ecco a voi i video:

Switch

PS 4

Cosa ne pensate? Davvero sorprendente che ben due giochi siano stati "salvati" dalla censura su una console Nintendo, e non su una Sony, eh?

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento