RECENSIONE: Super Ping Pong Trick Shot – Switch eShop

Un nuovo e divertente gioco rimpicapo è disponibile su Nintendo eShop. Stiamo parlando di Super Ping Pong Trick Shot.

super ping pong trick shot

Di giochi per passare il tempo ce ne sono su Nintendo eShop. Ciò che ci propone Sims invece, non è il solito gioco per "quella mezz'oretta di tempo libero", piuttosto sfodera questo Ping Pong Trick Shot, pubblicato da STARSIGN, che di ping pong... ha davvero ben poco. Strana comunque la scelta da parte degli sviluppatori di dare un nome del genere quando poi di racchette non ce n'è nemmeno l'ombra. Dovrete infatti lanciare una pallina dentro un bicchiere.

Il titolo propone due modalità principale di gioco: Challenge Mode e Score Attack. La prima è una modalità a giocatore singolo, in cui in ogni livello avrete un obiettivo primario e ben 3 obiettivi secondari. Il raggiungimento di uno o più obiettivi determinerà la valutazione finale in stelle, che va da una a tre. L'obiettivo primario di solito vi chiederà di terminare il livello usando un massimo di tot palline, mentre quelli secondari possono variare in "Fai rimbalzare la pallina due volte prima di fare centro" oppure "Fai rimbalzare la pallina sul muro prima che finisca nel bicchiere", e così via.

Ci sono alcuni fattori che determinano la riuscita di un tiro: il materiale del bicchiere, quello del terreno e alcuni oggetti in-game che vi aiuteranno a far andare la pallina nella giusta direzione come ventilatori, switch e dei warp di teletrasporto. Il terreno può essere di metallo, che fa saltare più in alto la pallina, adesivo, a cuscino, che diminuisce il rimbalzo, e infine potrete trovare dei tratti di terreno o di blocchi che si muovono ed hanno il motivo di una scacchiera.

Lo Score Attack Mode, come suggerisce il nome, è sempre una modalità a giocatore singolo, ma con obiettivi diversi rispetto alla precedente. Infatti qui dovrete cercare, avendo a disposizione un certo di numero di palline, di fare il punteggio più alto. Se riuscirete e dare il via ad una catena (chain) di tiri azzeccati guadagnerete dei bonus aggiuntivi. Ma come funziona il tiro della pallina? Come era lecito aspettarsi, dovrete dosare bene la forza della pallina, bloccando con il tasto A la barra al momento desiderato, e l'inclinazione in gradi del tiro, regolabile con la levetta analogica sinistra.

Uno degli elementi più validi che abbiamo trovato in questo gioco è la possibilità di sfruttare i controlli di Nintendo Switch in tutti i modi possibili. Infatti potrete giocare con i joy-con attaccati alla console (quindi in modalità handheld), con i joy-con staccati a mò di gamepad, con i joy-con sfruttando il giroscopio, e per ultimo (ma non per importanza) il touch screen! Il Nintendo Switch Pro Controller non è supportato. Tutte e 4 le modalità di controllo sono comode, e menzione particolare va fatta a quelle che sfruttano il giroscopio e le funzioni touch. Davvero niente male! Dell'HD rumble invece non c'è alcuna presenza. Sfruttando il giroscopio, più sarà veloce il vostro movimento, più potente sarà il tiro. Lo stesso vale per il touchscreen, più veloce scorrerete il dito sullo schermo, più potente risulterà il lancio.

I livelli giocabili in totale sono 80, e la cosa che abbiamo apprezzato è la possibilità di poterli giocare in qualsiasi ordine si voglia.

Le quattro modalità di controllo

Come poteva mancare la modalità multiplayer? Il titolo propone infatti il "2 Players VS Mode", nella quale due giocatori si sfidano nel riuscire ad imbucare più palline possibili all'interno del bicchiere prima che scada il tempo. Potrete usare anche degli oggetti speciali che vi faranno guadagnare vantaggio sul vostro avversario. Uno di questi è quello che vi permetterà di lanciare più palline in un lancio. Pur avendo a disposizione meno livelli, il VS Mode è sicuramente la modalità più divertente e che farà felici i maniaci della competizione amichevole.

Super Ping Pong Trick Shot è un gioco che si mostra per quello che effetivamente è, ossia un arcade molto semplice e che non richiede una grafica sontuosa. Le musiche sono davvero gradevoli e sono uno degli elementi più validi dal punto di vista creativo. Gli 80 livelli garantiscono una certa longevità, soprattutto per chi volesse cimentarsi nel completamento di tutti gli obiettivi. Ottimo come sfrutta Nintendo Switch in tutte le sue possibilità, soprattutto touchscreen e giroscopio. La vera chicca, come precedentemente detto, è il multiplayer, che in un gioco del genere non poteva assolutamente mancare. Il prezzo è più che accessibile è ci sembra giusto per un eShop di questo calibro. Non un capolavoro, ma se avete voglia di divertirvi in scioltezza, è un discreto passatempo.

Potrete scaricarlo sul Nintendo eShop al prezzo di 4,99 euro. Lingua inglese.

- Modalità multiplayer
- Tanti livelli e... tanti obiettivi
- Molto belle le musiche proposte
- Sfrutta tutte le funzionalità di Nintendo Switch

- Tecnicamente sufficiente
- Non c'è nulla di ping pong..

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento