Tutti noi amanti degli enigmi, alziamoci in piedi, togliamoci il cappello e facciamo un inchino per salutare  degnamente il nostro amato professor Layton.

Con quest’ultimo capitolo infatti, si conclude la seconda trilogia iniziata con”Il professor Layton il richiamo dello specchio” per Nintendo DS, e il nostro gentiluomo Inglese sembra dirci addio dalle console portatili.

Image Hosted by ImageShack.us

Il professore con i suoi fidati assistenti.

Iniziata con “Il professor Layton e il paese dei misteri”, le avventure del gentleman marcate Level 5, hanno fatto appassionare migliaia di persone agli enigmi, facendo mettere in moto le menti di tutti. Anche se questa sarà l’ultima avventura del professore sul 3DS, di certo non se ne andrà subito in pensione.
La Level 5 infatti, ha già sviluppando un cross-over con Ace Attorney che uscirà nel 2014 in Italia e sembrerebbe che l’azienda produttrice stia prendendo in considerazione anche Wii U come possibile piattaforma.
Chi l’ha detto quindi che non potremmo rivedere il nostro mentore anche su un bel televisore?

La saga comunque si è rivelata un successo sotto molti punti di vista, a partire dalla trama sempre nuova, piena di misteri e ottimamente amalgamata con gli enigmi stessi. Anche in quest’ultima avventura per 3DS infatti la trama svolge un ruolo fondamentale all’interno del gioco. E' eccellente e priva di incongruenze e lascia sempre con il fiato sospeso, in attesa di poter scoprire la fine.

La storia inizia con una lettera misteriosa giunta al professor Layton, a cui viene chiesto di partire immediatamente per svelare il mistero della “mummia vivente”.

Image Hosted by ImageShack.us

Qui potete notare uno scorcio di un video.

Il docente quindi, partirà con il suo braccio destro Luke e la sua assistente Emmy per una nuova e mirabolante avventura infarcita di ghiotti enigmi. Il gameplay del gioco anche in questo caso rimane invariato ma nonostante tutto migliorato grazie alla possibilità di un interagire completamente con il mondo che vi troverete di fronte. Molti oggetti, se cliccati, non solo vi regaleranno monete aiuto (peraltro utilissime negli enigmi difficili), ma avrete addirittura modo di muoverli!

Esplorare le varie aree poi, non vi darà solo la possibilità di trovare monete aiuto ma anche oggetti ed enigmi nascosti (ininfluenti per il percorso della trama ma che allungano decisamente la vita di questa avventura videoludica).

Image Hosted by ImageShack.us

Ecco uno dei tanti paesaggi da poter esplorare, petete notare l'ottima definizione e la quantità di dettagli che caratterizzano un unico sfondo.

Gli enigmi poi sono sempre brillanti e ingegnosi, ed essendo il sesto capitolo della saga la varietà dei rompicapo lascia meravigliati e attoniti poiché sono veramente infiniti e tutti freschi e nuovi come se fosse il primo capitolo! I rompicapo infatti sono oltre 500 e in continuo aggiornamento. Avete capito bene, in continuo aggiornamento! Perché questa volta la Level 5, ha deciso di lasciare un dolce ricordo di quest’ultimo capitolo, rendendo questi DLC scaricabili gratuitamente per un anno intero dal giorno della release e aumentando considerevolmente la longevità del titolo.

Image Hosted by ImageShack.us

Altro enigma! Sembra facile ma non lo è!

Alcuni enigmi poi richiedono addirittura l'uso del sensore di movimento. Provate a scuotere decisamente il 3DS e vedrete cosa succederà! Avrete l'imbarazzo della scelta con così tanti puzzle, che spazieranno in ogni direzione, troverete matematica, logica, furbizia, spirito di osservazione e chi più ne ha più ne metta! Ogni rompicapo avrà come in passato, un determinato numeri di punti chiamati "picarati" che mostreranno la difficoltà dell'enigma e diminuiranno ogni volta che sbaglierete!
Quindi attenzione se volete fare un buon punteggio e non siete sicuri delle risposte, utilizzate monete aiuto!

L’interfaccia del gioco poi, come negli scorsi capitoli, si mostra veramente in tutta la sua facilità. Avrete infatti ancora una volta, la possibilità di muovere la vostra lente di ingrandimento per tutto il paesaggio che vi ritroverete di fronte e quando essa diventerà color arancio (azzurra per lo zoom), o farà uscire della polvere, saprete che lì ci sarà qualcosa di interessante.

Image Hosted by ImageShack.us

Un enigma dei minigiochi.

Per non parlare poi della valigia del professore che racchiude ogni cosa successa durante la partita, dai filmati al salvataggio, ai nuovi e intriganti minigiochi inseriti appositamente per questo capitolo.

Vi troverete di fronte quindi un gioco che per la sua intuitività di interfaccia sembra fatto per bambini, ma non lasciatevi ingannare, già dai primi rompicapo vi potrete rendere conto della bellezza, della profondità e della diabolicità di alcuni enigmi contenuti in questo ultimo capitolo.

Image Hosted by ImageShack.us

Ed ecco un altor enigma!

Noterete però un’importante novità che riguarda lo street pass: potrete infatti creare una specie di caccia al tesoro (di tre oggetti) alla quale i giocatori incontrati con lo street pass, avranno la possibilità di giocare e scovare le cose che avrete nascosto.

L'utilizzo del 3D è veramente buono e potrete godervi l'avventura pienamente in tre dimensioni! Dai video al gioco stesso il 3D è veramente fatto bene, senza cali di framerate o qualità di immagine. I video sono come sempre ottimi, messi al punto giusto e mai troppo lunghi o noiosi e poi la grafica stessa, rimasta uguale per tutti i giochi, dona al giocatore un senso di magia e meraviglia non da poco.

Image Hosted by ImageShack.us

L'ottima definisione dei video è uno spettacolo per gli occhi!

Il mix di musiche che già era apprezzabile nei precedenti capitoli, qui è ancor più sublime poiché caratterizza in modo ottimale i personaggi e l’ambientazione nella quale sono posti. Infine, un grandissimo applauso va fatto per la creazione dei personaggi stessi. Vi troverete davanti infatti, ogni persona, con un carattere, un aspetto e una storia proprie che rendono più reale, più “vivo” il gioco stesso.

Il professor Layton e l’eredità degli Aslant quindi, si può tranquillamente definire il capolavoro di questa serie. Quindi non ci resta che fare complimenti vivissimi alla Level 5. E come farebbe solo un gentleman come Layton... tanto di cappello!

I Voti di NPlayer:

GAMEPLAY : 9,5
GRAFICA: 9
SONORO: 9
LONGEVITA’ : 9,5
FATTORE 3DS : 8

VOTO FINALE: 9

Commenti da Facebook