Pollici verdi di tutti il mondo videoludico, ecco a voi la recensione di Plantera per Nintendo 3DS e già disponibile sull'eShop!

Plantera è un divertente gioco di simulazione e strategia sviluppato e pubblicato da Ratalaika Games su Nintendo 3DS. In questo mondo verde, il compito del giocatore è quello di costruire e far crescere il proprio giardino per guadagnare monete con il raccolto.

Il menù iniziale di Plantera

Plantera è privo di una qualsivoglia presentazione, tantomeno di un tutorial che introduce al gioco. E' compito del giocatore quindi capire come si svolge l'attività in questo coloratissimo gioco 2D. Fortuna che comunque tutto è molto semplice, intuitivo e lineare. La costruzione del vostro angolo verde avviene tramite i comandi sul touch screen, muniti di stilo. Al'inizio avrete un giardino spoglio, ma con l'aiuto di alcune frecce indicative, capirete subito come iniziare. Basterà aprire un menù a tendina e selezionare pian piano quello che il gioco ci offre.

Una volta che costruite qualcosa, dovrete aspettare pochi secondi perchè l'orticello dia i suoi frutti. Per raccogliere i prodotti vi basterà toccare con lo stilo così da guadagnare monete, oppure lasciar fare tutto a l'esserino azzurro di cui farete conoscenza proprio all'inizio. Man mano però potrete aggiungere anche altri aiutanti in modo da velocizzare il raccolto. Ma a cosa servono precisamente queste monete? Vi saranno utili per far salire di livello il giardino e per ingrandirlo, per comprare nuove cose da coltivare: carote, alberi da frutto e tanto altro! Ogni cosa di queste vi costerà una determinata somma di monete. Ma è tutto qui?

Assolutamente no. Il vostro lavoro non è solamente quello di coltivare ma anche quello di salvaguardare il vostro giardino dagli attacchi di animali! Infatti vi capiterà spesso di vedere talpe che escono dal terreno, la volpi che spaventano i vostri esserini blu, uccelli e conigli che cercheranno di rubare il raccolto. Bisognerà toccarli una o più volte per cacciarli via. Quando il giardino comincerà ad essere grande e il raccolto numeroso, allora si che ci sarà un gran bel da fare.

Dal punto di vista del gameplay Plantera è, come spiegato in precedenza, intuitivo. Sembra più un passatempo che un gioco vero e proprio. Le sue meccaniche fanno si che dopo un pò ci si stanchi a fare sempre le stesse cose, nonostante poi col tempo il livello di sfida si alzi. La scarsa partecipazione degli esseri è uno degli elementi un pò frustranti del gioco poichè sarete molto più veloci voi a raccogliere che loro. Insomma, divertente ma non riesce a mostrare del "carisma". I 21 obiettivi (Achievements) non aggiungono nulla al gioco.

Plantera si presenta con una veste grafica coloratissima, spensierata e minimale e con un comparto sonoro apprezzabile per un titolo del genere. Il 3D non è supportato. Il costo di 4,99 Euro sembra un pò eccessivo vista la caratura del gioco e le dimensioni (appena 125 blocchi). Il gioco però è crossbuy, quindi se lo acquisterete su 3DS ve lo ritroverete anche in download su Nintendo Wii U.

Commenti da Facebook