RECENSIONE: IronFall – Invasion – 3DS eShop

Ed eccoci alla fine a recensire IronFall: Invasion, sviluppato dai ragazzi della VD-dev e che fa il suo debutto sul 3DS eShop in un giorno intriso di lotte e sfide.

Da una parte abbiamo due colossi come Monster Hunter e The Legend of Zelda, dall’altra abbiamo un prodotto nuovo, che trasporta su portatile uno dei generi che difficilmente attecchiscono su console portatili. Questo titolo è IronFall: Invasion.

Parliamoci chiaro, per giocare gli FPS ( frame-per-second ) dobbiamo avere tra le mani un joystick che stia bene in mano, con una collocazione intuitiva dei tasti e delle azioni, una componente grafica non indifferente e, possibilmente, una modalità online. I ragazzi della VD-dev hanno provato a fare tutto ciò, e quello che ne è uscito è un “mezzo” miracolo.

ironfall-invasion-798x350

IronFall:Invasion, che sarà scaricabile gratuitamente ( avremo solo la  prima missione della campagna e una mappa della campagna online ), potrà essere acquistato usando uno dei due pacchetti ( 1° pacchetto da 9,99€: Tutta la Campagna – 2° pacchetto da 19,99€: Tutta la Campagna e Tutte le Mappe della Campagna Online ). Avremo così modo di provare il gioco per poi decidere se acquistarlo. Insomma, una cosa veramente insolita e benvenuta nel mondo degli eShop, che aiuta sicuramente nella decisione del probabile acquisto che, diciamocelo, per 20€ è davvero invitante.

 In questo FPS, in questo PRIMO FPS per il nostro 3DS andremo a sfruttare le potenzialità del C-Stick o del Circle Pad Pro ( a seconda di quale console di gioco stiamo utilizzando ). Perchè questo gioco funziona ottimamente su 3DS e sul nuovo nato new3DS ( ovviamente non fa distinzioni tra console base o XL ). Ma se non avete il new3DS o il Circle Pad Pro, niente paura, potrete sempre utilizzare lo schermo touch. Non sarà il massimo della comodità e spesso sentirete il “limite” di tali comandi, ma alla fin fine questo titolo possiamo considerarlo un apripista per il new3DS, quindi non possiamo lamentarci così tanto.

Per quanto riguarda il resto dei comandi, spesso e volentieri avremo la sensazione di non premere abbastanza il tasto, specialmente nei movimenti e nel controllo della mira. Sia chiaro, i comandi possono risultare intuitivi, ma è la sensazione di lentezza che fa da padrone. In alcuni momenti, correre, o anche il solo camminare e mirare, sembreranno azioni faticosissime e lentissime. Arriviamo così a dover utilizzare ogni spazio nel quale potremo nasconderci o ripararci per evitare di buttarci nella mischia e fare la fine di carne da macello. Essere sprovveduti e fare i “Rambo” della situazione non aiuta. MAI!

ironfall-2405390-800x320

 La potenza di IronFall è il 3D. Un 3D che sfrutta a pieno la console. Un 3D godibile, sempre, ovunque! Non solo nei filmati, ma anche in gioco! Certo, sui “vecchi” 3DS non sarà così eccelso e potrebbe dare fastidi se non ben regolato, ma sui new3DS, col 3D super-stabile, dovrebbe sicuramente essere una gioia per gli occhi ( e per il nostro nervo ottico ).

Campaign-photo_disp0_074923

E per i tanto promessi 60 fps ?
Saprete sicuramente quanto possono essere odiosi i cali di frame, specialmente in un gioco di guerra, dove un frame può valere la vittoria o la sconfitta.
Ecco, dimenticatevi i cali di frame!
Senza 3D, il vostro gioco sarà fluidissimo. I 60 fps per questo gioco NON sono solo una promessa. Sono Realtà! Gioco Fluido, sempre e comunque. Tranne col 3D, dove normalmente il numero di frame cala leggermente ma rimane stabile. Senza 3D potrete godervi ogni animazione con la piena potenza della vostra console.
[ I cali di frame in 3D sono stati sperimentati con console 3DS. Il new3DS, avendo un hardware migliorato, potrebbe non avere i cali di fps dichiarati sopra ]

Per quanto riguarda gli altri aspetti del gioco, abbiamo dialoghi parlati in Inglese ma interamente sottotitolati in Italiano, quindi niente paura se non siete Anglofili. Dialoghi che fanno da intermezzo e, durante la campagna, spiegano l’evolversi della storia o fanno da semplice intermezzo per smorzare dalla tensione di gioco.

ironfall-invasion-54b79619436bd

Per il comparto sonoro non abbiamo davanti brani magistrali o che ci rimarranno prepotentemente in testa, nonostante tutto non abbiano nemmeno tracce che ci annoieranno. Anche perchè la nostra attenzione sarà tutta focalizzata sull’ambiente circostante e sul portare a compimento o la Missione Campagna ( dalla durata di, solitamente 40 min-1hr ) o la Sfida Online ( la cui durata è di pochi minuti, max 5min ), e il comparto sonoro sarà solo di contorno. Brani forti e carichi di tensione. Quello che ci vuole per IronFall!

Nella sopra citata modalità Online, modalità di tutto rispetto, avremo modo di sfidarci sia Online che in Locale insieme ad altri 5 “compagni d’armi”, potendo scegliere il vostro “avatar” e le vostre armi da utilizzare. Avviata la partita, dopo pochi secondi sarete subito nel vivo dell’azione!
A seconda di quale modalità avrete scelto ( Tutti vs. Tutti, 2 Squadre da 3, 3 Squadre da 2 ), avremo modo di sfidarci nei più disparati modi, in un numero non elevatissimo di arene. E forse questa è una pecca. La scarsa quantità di arene potrebbe, alla lunga annoiare il giocatore. D’altro canto i ragazzi della VD-dev controbattono a questo problema riducendo al minimo i lag nelle sfide online. A meno che non abbiate una pessima connettività/connessione internet, difficilmente avremo dei lag che “invalideranno” la nostra giocata. ( provato per 30 min consecutivi e MAI uno scatto o un caso di lag ). E’ tutto estremamente fluido! Da far impallidire anche le più potenti console casalinghe.
Se ciò non bastasse, esiste un sistema di crediti che consentirà di fare scommesse ( o di non farle ) e provare ad incrementare i propri crediti, che più saranno più indicheranno quanto saremo “bravi”.
Oltre le sfide in Locale e Online, con o senza scommesse, avremo anche una Modalità Sopravvivenza, dove sfideremo il tempo per abbattere più nemici possibile. In questo modo andremo ad instaurare un record. Record che sarebbe fine a se stesso se non fosse per la Modalità StreetPass. IronFall:Invasion infatti prevedere una modalità StreetPass con la quale scambieremo dati riguardo i nostri record di gioco con chiunque riusciremo ad incrociare. Un piccolo stimolo per evitare di fare pessime figure “streetpassando” altri giocatori 😉

Insomma, IronFall: Invasion ha proprio ciò che serve ad un gioco per farsi notare. Un eShop in prova gratuita, ad un prezzo accattivante, con qualche imperfezione, sia chiaro, ma che non è così male da giocare. Una modalità Campagna ed Online che stimolano il giocatore ad essere più “tattico” e meno Rambo.

Per NPlayer, questo, è un gioco da avere! Specialmente se avete un new3DS tra le mani!

voti

Commenti da Facebook

Written by: Maurizio Perrone

Fondatore di Nintendo Player, recensore e appassionato di audio video digitale

No comments yet.

Leave Your Reply