NPlayer, a distanza di quasi quattro mesi, è pronta ad affrontare l'ennesimo match recensendo Inazuma Eleven 3: Ogre all'attacco per Nintendo 3DS!

CTR_INA3_Ogre_TS_ITA_FRONT_01.indd

Il gioco di ruolo calcistico più famoso del pianeta è giunto nuovamente sui nostri 3DS. Non ha bisogno di presentazioni particolari il gioiellino di Level-5 data anche la sua fama in formato anime. Il nuovo capitolo "Ogre all'attacco" non è altro che una storia per così dire parallela alle due precedenti uscite a Settembre 2013. Le novità apportate sono veramente poche, ma prima di tutto diamo uno sguardo alla trama.

In questa versione, la storia è incentrata su Canon Evans, pronipote di Mark. Pronipote di Mark?! Come? Ebbene si, Canon proviene dal futuro! Ed è prontissimo a sventare la minaccia del Team Ogre che vuole eliminare il gioco del calcio per sempre. Oltre al pronipote di Mark, avrete a che fare con i soliti amici di sempre, protagonisti anche dei due capitoli precedenti.

Nei primi momenti di gioco sarete introdotti al torneo. Dopo aver battuto la Alius Academy Mark & Co. avranno la possibilità di giocarsi un posto nella nazionale Giapponese tramite apposite sezioni di allenamento che, una volta completate, vi proietteranno subito nelle prime partite importanti. Tra un match ed un altro ci saranno spezzoni che racconteranno la storia personale di qualche giocatore della vostra squadra (di quale ovviamente non vi sveleremo il nome).

Potrete notare da subito che per quanto concerne grafica e sonoro non è cambiato nulla, tutto è complessivamente piacevole e da soddisfazione, dalle ambientazioni ai filmati ripresi dall'Anime originale. Anche il Gameplay è invariato, tutto collaudato alla perfezione e che stabilisce ancora una volta gli standard dei giochi di ruolo calcistici.

Durante i match i comandi sono rimasti invariati: i soliti A X B Y per spostare la visuale del campo e lo stilo per spostare i giocatori, direzionare passaggi e tiri. Toccando un punto random sul campo si passa la palla ad un compagno. Durante il match un giocatore che ha la palla si può scontrare con un avversario attivando alcuni comandi come "Scatto" oppure "Finta" se si ha possesso della sfera oppure intervenire con un tackle o usare una tecnica di blocco per contrastare. Le tecniche richiedono un consumo di Punti Tecnica (PT). Le tecniche possono essere acquistate nei negozi o trovate sparsi in giro come “Appunti segreti” dentro dei forzieri.

Come funzionano le tecniche? Possono talvolta aumentare i parametri (Attacco, Difesa etc.) ma nascondo anche dei poteri elementali: fuoco, montagna, albero e vento.  Quando un giocatore ha un elemento piu debole rispetto ad un altro, il simbolo dell’elemento diventa grigio. I vantaggi di un giocatore su un altro si basano sia sui parametri che sull’elemento, ed proprio padroneggiando bene questi ultimi che si potranno avere ottimi risultati.

La modalità furore permette, una volta attivata, di potenziare i tiri, superare scontri diretti in modo più facile e diminuire il consumo di Punti Tecnica. Ogni azione è seguita da una scena animata sullo schermo superiore mentre le parti in-game si svolgeranno sulla parte inferiore del 3DS. Questo purtroppo ha limitato l'uso dell'effetto 3D per il gioco vero e proprio, sfruttando la tecnologia solamente sulle scene d'azione scelte.

La fine del match decreta il vincitore e il guadagno di punti esperienza (EXP) che vi faranno salire di livello, punti vittoria e bonus bel gioco. Spendendo i Punti Passione potrete fare shopping nei negozi sportivi nelle aree cittadine: potrete acquistare guanti, scarpe, fasce, ognuno con vari modelli a disposizione che aumenteranno parametri dei giocatori a seconda del modello scelto.

Girovagando nelle varie mappe vi potrete imbattere in scontri casuali con degli avversari. Questi incontri hanno dei requisiti non tutti uguali da soddisfare per ottenere la vittoria, ad esempio segnare un gol senza subirne, rubare la palla agli avversari entro il tempo limite. Vinte queste partite alcuni avversari potrebbero scegliere di allearsi con voi e far parte della vostra squadra. Voi avrete la possibilità di accettare o declinare la proposta anche perchè per reclutare i giocatori potrete usufruire dei distributori fatti apposta usando delle monetine colorate. Diverso il colore, diverso sarà il giocatore ingaggiato.

Rispetto ai due fratelli minori ora sarà possibile organizzare dei tornei invitando altri amici muniti di console 3DS e giocando in Wi-Fi locale. Piccola ma sicuramente molto divertente come novità!

Lo ripetiamo, graficamente e musicalmente non è cambiato nulla, tutto è rimasto intatto e piacevole. Purtroppo nessuna correzione per quanto riguarda i testi su schermo, lei cui lettere sembrano leggermente storte e dislivellate. Se siete fan della serie acquistatelo subito, ma se cercate delle innovazioni sappiate che non è il titolo più adatto. 

I VOTI DI NPLAYER:

GAMEPLAY: 8
GRAFICA: 8
SONORO: 8
LONGEVITA': 8
FATTORE 3DS: 6

VOTO FINALE: 7

Commenti da Facebook