Recensione: Yoku’s Island Express – Switch

Yoku's Island Express è un titolo open world d'avventura 2D giunto su Nintendo Switch in versione digitale il 29 maggio, la versione fisica invece verrà rilasciata il 15 giugno. Andiamo ad analizzarlo!

BENVENUTI A MOKUMANA

Yoku's Island Express è un gioco sviluppato dal team Villa Gorilla e pubblicato da Team17. Gli sviluppatori hanno inserito un mix di generi in un mondo aperto tutto da scroprire.

Il piccolo protagonista si chiama Yoku, approda nell'isola Mokumana con un obiettivo ben preciso: divenire il postino dell'isola. Tuttavia a Mokumana stanno succedendo fatti inaspettati, l'antica divinità dell'isola è stata intrappolata in un sonno irriquieto e ora gli abitanti sono in pericolo. Il nostro primo compito in realtà è consegnare il vecchio distintivo postale a Nim il Traduttore, che si troverà poco più avanti nel villaggio. Tutti gli obiettivi saranno segnati tramite la mappa - nascosta da una nuvola enorme - che verrà poi scovata pian piano proseguendo nel gioco. Infatti una volta che avrai visitato un posto, questo sarà visibile nella mappa.

Yoku's Island Express è pitturato completamente a mano ed è riuscito davvero bene, infatti lo stile grafico riesce a rendere l'esperienza con la mappa coinvolgente e unica. Da parte nostra facciamo i complimenti al team Villa Gorilla per il lavoro che hanno svolto.

UN FLIPPER DI EMOZIONI

Un po' Platform, un po' Azione e un po' Avventura il gameplay di Yoku's Island Express è abbastanza unico nel mondo dei videogiochi, combinando il genere Platform al Flipper Villa Gorilla ha creato un'esperienza di gioco gradevolissima e interessante mischiata ad un open world 2D con la possibilità di scegliere la strada che si preferisce.

Sostanzialmente durante l'avventura si andrà incontro a vari nemici o richieste da parte degli abitanti che si dovranno soddisfare, alcune obbligatorie ed alcune no, come il veccho distintivo da consegnare a Nim il Traduttore oppure le Convocazioni che dovranno essere consegnate ai tre Capotribù dell'isola. È importante raccogliere tutta la frutta, necessaria per "dare l'accesso" a dei flipper inattivi che richiederanno un numero di frutta che varia a seconda del punto in cui ci si ritrova. Naturalmente proseguendo si sbloccheranno nuovi contenuti di cui ci si potrà farne uso, persino degli stessi abitanti come Rimbalzo che può apparire casualmente all'interno di bolle che bloccano le buche spinose. Infine si avrà accesso anche a dei potenziamenti aggiuntivi utili, per esempio la trombetta per svegliare gli abitanti addormentati.

ATTENTI AI DETTAGLI

Come abbiamo già accennato le illustrazioni grafiche sono state davvero curate nel dettaglio, sia in modalità portatile che in modalità tv si può godere al 100% dell'arte offerta dagli artisti del team Villa Gorilla. Il comparto grafico è accompagnato da delle musiche tranquille, piuttosto rilassanti e ben studiate... sebbene qualcuna sembra essere un po' piatta e fin troppo semplice. Detto ciò, non abbiamo riscontrato bug, glitch grafici o rallentamenti anche in situazioni abbastanza frenetiche, per fortuna la console regge in modo ottimale ogni momento in Yoku's Island Express. Inoltre per un'immersione ancora più completa è disponibile l'HD Rumble dei Joy-Con di Nintendo Switch, anche se forse poteva essere sfruttato meglio. Ma quanti giochi non lo sfruttano a dovere, d'altronde?

CONCLUSIONE

Che dire, se dovessimo definire Yoku's Island Express in poche parole lo definiremmo così: lanciati, rimbalza e goditi l'avventura! Purtroppo in alcune circostanze è leggermente ripetitivo e poco longevo, ma nonostante ciò Villa Gorilla ha voluto regalare una nuova esperienza di gameplay che per gli appassionati di Platform non potrà essere nient'altro che un divertimento assoluto.

Detto ciò, vi ricordiamo che Yoku's Island Express è già disponibile sull'eShop di Nintendo Switch al modico prezzo di 19,99€, invece la versione fisica si appresta ad uscire il 15 giugno al prezzo di 39,99€. Dispone di tante lingue tra cui l'italiano e pesa poco più di 1gb.

 

 

 

  • Grafica stupenda
  • Un Platform combinato allo stile del Flipper
  • Gameplay ben studiato ed a mondo aperto

 

 

 

  • Forse un po' ripetitivo
  • Poco longevo
  • Prezzo versione fisica altissimo

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento