RECENSIONE: Snipperclips – Diamoci un taglio!

da | 08/03/17 10:00

Snipperclips – Diamoci un taglio! è uno dei titoli di lancio di Nintendo Switch. Prodotto da Nintendo stessa, questo puzzle game è perfetto da giocare in compagnia..

Snipperclips

RECENSIONE: SNIPPERCLIPS – DIAMOCI UN TAGLIO

Snipperclips – Diamoci un taglio! è un puzzle game prodotto da Nintendo che vede come protagonisti 2 simpaticissimi….pezzi di carta!

Impersonando Snip e Clipp dovremo risolvere svariati rompicapi. Dalla nostra parte abbiamo la possibilità di ruotare le forme dei 2 simpatici amici di 360 gradi, di metterci in punta di piedi o accovacciati, di saltare ed ultimo, ma non per importanza, di ritagliarci a vicenda! Non preoccupatevi per l’incolumità dei personaggi…quando volete potete tornare alla forma originale per ricominciare tutto da capo, oppure potrete annullare l’ultimo taglio.

Qualche esempio? Eccovene un paio per rendere l’idea…

In un rompicapo vi ritroverete circondati da 3 palloncini…non provate una irrefrenabile voglia di scoppiarli? Bene basta ruotare opportunamente uno dei due e ritagliare l’altro a forma di punta e…BOOM! Il gioco è fatto!

In alcuni livelli dovrete invece riempire una forma abbozzata con una linea tratteggiata. Basta capire la giusta combinazione di inclinazione e angolo di taglio e in men che non si dica Snipp e Clipp possono prendere la forma desiderata!

Questi non sono che dei semplici esempi dei primi rompicapi del gioco. Andando avanti i puzzle diventano sempre più difficili ed impegnativi. Non esistono suggerimenti di alcun genere, quindi dovrete sforzarvi per trovare la soluzione, che il più delle volte non è cosi ovvia!

Il gioco presenta 3 modalità:

  1. Modalità Mondo: questa modalità è per 1 o 2 giocatori. Nel caso del giocatore singolo controllerete entrambi i protagonisti, passando dall’uno all’altro. Nel caso di 2 giocatori, ognuno avrà il controllo di un personaggio. Un consiglio spassionato…trovate un compagno di gioco! Gran parte del divertimento deriva dalla comunicazione e dalla coordinazione con l’altro giocatore. In questa modalità sono disponibili decine di rompicapi, suddivisi per categoria, che si andranno a sbloccare a poco a poco.
  2. Modalità Party: questa modalità va da 2 a 4 giocatori. In questo caso le forme da controllare sono 4 anziché due. Anche qui, nel caso di 2 giocatori, ognuno comanda una coppia di protagonisti. Nel caso di 4 giocatori ognuno comanda un protagonista. In questa modalità il divertimento è quadruplicato, perché dovrete riuscire a coordinare i movimenti di 4 giocatori! I rompicapi di questa modalità sono delle versioni modificate della modalità Mondo.

  1. Modalità Extra: questa modalità va da 2 a 4 giocatori. In questo dimenticate la cooperazione e preparatevi alla guerra! Potrete giocare a 3 diversi sport reinterpretati per il mondo di Snipperclips: Basket, Hockey e Dojo.

Snipperclips è un titolo divertentissimo da giocare in compagnia ed incarna perfettamente l’idea lanciata da Nintendo di una console che facilita il giocare insieme. Il gioco si presta benissimo a rianimare i noiosi pomeriggi passati senza far niente: basta uscire della custodia Nintendo Switch, sfoderare i due joycon dandone uno ad un vostro amico et voilà! Pronti al divertimento! Ovviamente potete giocare anche in modalità TV invitando tutti a casa.

Dal punto di vista tecnico c’è poco da dire, la grafica colorata e simpaticissima fa il suo dovere. Inoltre Snip e Clip sono animati con delle facce buffissime che contruibuiranno al divertimento! Le musichette sono simpatiche, ma niente di eccezionale ed alla lunga ripetitive. Ma in realtà non ci farete molta attenzione, perché urla del tipo “Tagliami qua!” o ” Ruotati ancora un po” o ancora “Al tre muoviamoci insieme” copriranno del tutto l’audio del gioco!

Purtroppo il gioco non sfrutta invece la nuova funzione HD Rumble.

Snipperclips – Diamoci un taglio! E’ disponibile su Nintendo eShop al prezzo di 19.99 € e il download occupa poco meno di 1 Gb.

Ecco i  e i  e la consueta tabella dei voti!

  • Rompicapi degni di nota
  • Divertimento assicurato in multiplayer

  • Perde molto in single player

Articoli Correlati

Wreckfest – Recensione

Wreckfest – Recensione

Era il 2018 quando i mitici Bugbear Entertainment rilasciavano “il prossimo gioco di auto” su PC, ecco che quattro anni dopo Wreckfest arriva anche...