La polizia giapponese arresta un uomo per aver venduto Pokémon GO Plus modificati

La polizia giapponese ha arrestato un uomo per aver prodotto e venduto Pokémon GO Plus modificati per avvantaggiarvi in gioco. Eccovi i dettagli.

La polizia in Giappone ha arrestato un uomo di 37 anni nella regione di Chibacon l'accusa di aver offerto servizi modificati per Pokémon GO Plus.

Il sospetto sostiene di essere ignaro che la sua pratica fosse illegale, ma il rapporto della polizia afferma che egli, insieme ad altri 3 individui, ha commesso una violazione di copyright e trade di Nintendo per offrire modifiche su Pokémon Go Plus sulle pagine web. Si stima che abbiano guadagnato 24.800 yen, pari a circa 190 euro.

Pokémon GO Plus è un dispositivo con il quale un giocatore può catturare Pokémon e attivare Poke-stop premendo un pulsante e senza utilizzare lo smartphone.

Con le modifiche effettuate, il Pokémon Go Plus permette di catturare i Pokémon e attivare Poke-stop senza premere il pulsante, bastava essere nel range d'azione.

Insomma, voi cosa ne pensate? Se vorrete diventare Maestro Pokémon, dovreste guadagnarvelo col sudore....

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento