Siete in preda alle ansie perchè non avete ancora il Biglietto Eone? Non sapete come fare perchè per usare lo streetpass dovete farvi kilometri di strada? Nintendo Player ha trovato il “trucchetto” per avere il Biglietto Eone senza spostarsi da casa.

 

Premessa:
Nintendo Player non è responsabile dei danni che potrebbero essere causati ai vostri dispositivi. Non ci assumiamo alcuna responsabilità. Questa guida è a mero scopo informativo. Ciò che verrà descritto di seguito è adatto a chi ha conoscenza base nell’ambito del rooting degli smarthphone. Se non avete conoscenza vi consigliamo prima di informarvi a riguardo e poi di intraprendere la guida.
Non è necessario specificarlo, ma la guida è rivolta a chi, per motivi di tempo e di mobilità, non può ottenere il biglietto eone. Per tutti gli altri utenti, li invitiamo a pazientare. Grazie.

Questo metodo serve per usare la Funzione StreetPass del 3DS stando comodamente seduti a casa, facendo credere al 3DS di essere collegato ad una Nintendo Zone ( quelle che dovremmo trovare al Mc Donald o al GameStop ).
Con questo metodo non solo otterrete il Biglietto Eone, ma potrete usarlo anche per streetpassare la gente per altri giochi ( Kirby, Pokemon, Fire Emblem, Inazuma, etc… ).

COSA SERVE?
Telefono Android con “permessi di root” ( se non sapete come ottenerli, sappiate che consiste in una modifica software. Per ogni telefono esiste una procedura diversa. )
-Possibilità di utilizzare il telefono android come HotSpot
-Le seguenti Applicazioni per Android:  ES FILE Explorer, MACSpoofeer ( che trovate entrambi su Google Store ); StreetPass Riilay ( per poter istallare quest’ultima dovete aver attivo sul vostro smarthphone la voce “Istalla da fonti sconosciute” )
3DS con funzione streetpass attiva ( attivabile tramite Piazza Mii per il 3ds. Per i singoli giochi dipende da gioco a gioco. In Pokemon è necessario averlo attivato tramite NaviTalk )

COME PROCEDERE?
PRELIMINARE
) Mi hanno fatto notare che ho omesso una parte che poi risulta essere importante! Nella schermata che avete una volta aperta l’app, cliccate sulle 3 righe blu orizzontali in alto a sinistra. Vi si aprirà una schermata laterale. Cliccate su Strumenti e a quel punto scorrete tutte le voci finchè non trovate “Root Explorer”. Abilitatelo! Serve per poter visualizzare su telefono tutte le cartelle di sistema, che saranno utilizzate per abilitare la procedura. Se non vi fa abilitare questa voce vuol dire che o non avete fatto il root, oppure il root stesso non è andato a buon fine.
In uno qualsiasi di questi casi, vi consiglio di cercare una guida più aggiornata per il vostro telefono.
1) Dopo aver ottenuto i permessi di root su telefono, aprite ES FILE EXPLORER. Vi si aprirà una schermata. In alto vedrete uno “slash” -> /.
Screenshot_2014-12-03-12-07-46
Cliccate su quello e vi apparirà una nuova schermata. Cliccate sulla cartella “data“.

Screenshot_2014-12-03-12-08-18

Dopo di che cliccate su cerca che trovate in basso allo schermo e cercate “wifi“.

Screenshot_2014-12-03-12-10-02
Cliccate sulla prima cartella.
Adesso dovrete aprire, con un editor di testo, il file WCNSS_qcom_cfg.ini

Screenshot_2014-12-03-12-11-30
Dopo averlo aperto, cercate la seguente dicitura
#Enable Random BSSID
gEnableApRandomBssid=1
e modificatela inserendo lo 0 al posto del 1.
Screenshot_2014-12-03-12-12-09
Tornate indietro e salvate.

COSA AVETE APPENA FATTO?
Avete abilitato il telefono a cambiare indirizzo MAC di connessione, consentendo quindi di aumentare il numero di streetpass nella “falsa” Nintendo Zone”

2)Aprite StreetPass Riilay v3.

Screenshot_2014-12-03-12-14-19

Appena vi si apre la schermata dovrebbe dirvi che il vostro metodo è BusyBox. Se così non fosse vuol dire che non avete i permessi di root ( oppure che c’è un errore nella modifica software del telefono ). Se fosse così, vi invito a ricontrollare le guide per avere i permessi di root sul vostro telefono.
Selezionate un tempo di cooldown di almeno 2 minuti.
Nella selezione degli indirizzi Mac, segnatevi il primo e poi a rotazione gli altri. Segnateveli, vi dirò poi perchè 😉

3) Aprite MACSpoofeer e inserite il primo codice Mac che vi siete segnati. Per esempio, se con StreetPass Riilay ho deciso di partire dall’indirizzo Mac 4E53504F4F40, in MACSpoofer inserirò quello. E’ importante che l’indirozzo Mac di MAC Spoofer e di StreetPass Riilay siano uguali.

COSA AVETE FATTO?
Avete appena visto gli indirizzi MAC che vi consentiranno di streetpassare la gente. StreetPass Riilay li scandaglia tutti a rotazione ( il tempo di “scandagliamento” dipende dal tempo di cooldown che avete impostato. VI consiglio di mettere 2.3 minuti, per consentire alla console di colelgarsi correttamente al telefono )

4) Ora la parte finale. Andate sulle Impostazioni del Telefono.

Screenshot_2014-12-03-12-19-54

Ora cliccate su Altro-> Thethering/HotSpot Portatile->Configura HotSpot Wi-Fi e inserite come SSID il seguente: NZ@McD1 . Senza NESSUNA PASSWORD. Salvate, attivate l’HOT SPOT ed uscite.

Screenshot_2014-12-03-12-20-40

COSA AVETE FATTO?
Avete appena creato un HotSpot portatile con il vostro telefono che ha lo SSID di una Nintendo Zone della catena Mc Donald. Esistono moltissimi altri SSID di altre Nintendo Zone ( come attwifi, NintendoSpotPass1… ) ma questo è quello che funziona.

5) Andate sulle Impostazioni del 3DS->Impostazioni Internet e collegate il vostro 3DS ad internet tramite l’hotspot che avete appena creato. Assicuratevi che siano vicini. Una volta che il colelgamento è andato a buon fine, uscite dalle impostazioni e, nella HOME del 3DS troverete un’icona “Nintendo Zone” che “sbrilluccica”. Se così non fosse, tornate nelle Impostazioni Internet della Console e rieffettuate il colelgamento internet tramite l’HOTSPOT del telefono. Se neanche così l’icona NINTENDO ZONE sbrilluccica, allora cancellate le altre connessioni lasciando solo quella dell’HOTSPOT DEL TELEFONO.

COSA AVETE FATTO?
Avete appena collegato il vostro 3DS ad un HOTSPOT estero per usare lo streetpass.

6) IL PASSO FINALE: Accendete MACSPoofer e inserite l’indirizzo MAC dal quale volete che StreetPass Riilay parta a fare la ricerca. Dopo averlo inserito attendete che vi dia l’OK dicendovi che il nuovo indirizzo MAC è quello da voi inserito. Accendete StreetPass Riilay. Inserite il tempo che volete e, come indirizzo MAC di aprtenza, quello che avete scritto su MACSpoofer. Cliccate su STart e dopo pochi secondi si attiverà da sola l’icona per l’HOTSPOT portatile del telefono.
Ora chiudete la console ( lasciandola accesa ).

Nell’attesa gustratevi una tazza di tè e incrociate le dita.

7) AVTE OTTENUTO UNA LUCINA VERDE SUL 3DS? Avete streetpassato qualcuno. Adesso controllate se aveva il biglietto Eone.
RICORDATEVI DI CAMBIARE INDIRIZZO MAC SU MACSPOOFER OGNI VOLTA CHE STREETPASS RIILAY LO CAMBIA.
Non Avete ottenuto la lucina verde? Ricontrollate la guida. Ricontrollate gli Indirizzi MAC. Ricontrollate se gli SSID inseriti sono giusti. Ricontrollate se avete attivato lo streetpass. Ricontrolalte se avete attivato, sul 3ds, la possibilità di connettersi ad internet.

SOLO 2 AVVERTIMENTI:
a) Per resettare le impostazioni su telefono basta un riavvio, quindi ogni volta dovrete rieseguire tutta la procedura.
b) Potrete riutilizzare lo stesso indirizzo MAC ogni 8/12 ore, quindi una volta utilizzato, non sarà più “utile” finchè non passano 8/12 ore.

Ultimo, ma non meno importante: Se non Ottenete subito il Biglietto Eone NON DISPERATE. Continuate a girarvi i codici MAC consentiti, provate anche nei giorni a seguire! Questo metodo non è preciso al 100% ( può darsi che ci siano delle piccole variazioni dovute ai diversi tipi di telefono ), ma dovrebbe funzionare sulla stragrande maggioranza di smartphone Android!

Speriamo che questo metodo possa aiutarvi! 🙂

come_condividere_biglietto_eone_img03_navi_talk_omega_alpha_pokemontimes-it

Commenti da Facebook