Anteprima speciale: Okunoka

Il platform Okunoka è un titolo completamente italiano sviluppato dallo studio Caracal Games che abbiamo potuto provare alla Milan Games Week.

Chi è Caracal Games?

Caracal Games è una Software house indipendente nata a Roma nel 2015, debuttando con Downward nel 2017 su Steam che ottenne un discreto successo con ben 25 mila copie vendute.

Rimane interessante come Downward sia stato sviluppato solo da tre persone e gli ha permesso di vincere l'Italian Videogame Awards nella categoria "Best Debut Game" iniziando già ad attirare i riflettori su di se.

Oggi invece, sono in lavoro sul fantastico e magico Okunoka per Nintendo Switch, ma arriverà anche in futuro sulle altre piattaforme.

okunoka_1

Okunoka: Hero don't die, they respawn.

Con questo curioso titolo Caracal Games ci ha presentato Okunoka nella primavera del 2018.

Salta subito all'occhio la bellezza degli artwork realizzati; tuttavia, un progetto che sulla carta sembrava già stupendo, ma una volta provato si è dimostrato incredibile.

Noi di Nintendo Player ci siamo presentati presso il loro stand alla Milan Games Week di quest'anno e siamo rimasti entusiasti da questo "platform masocore" che riesce a catturarti per minuti e minuti in una continua sfida contro il tempo e contro le nostre stesse abilità che miglioravano via via che continuavamo a giocare.

Infatti, lo slogan "Hero don't die, they respawn" non è un caso. Okunoka è formato da tantissimi livelli divisi in più mondi con stili artistici completamente diversi tra loro, citazioni a tantissimi videogiochi o classici degli anni 90' (infatti, in un livello si vedrà un nunchaku adagiato su un albero insieme ad una fetta di pizza col salame), lo stesso protagonista potrà indossare diverse skin sbloccabili lungo il gioco e noi crediamo che la forma base assomigli tantissimo a Stitch.

L'obbiettivo di Okunoka è quello di completare ogni singolo livello nel minor tempo possibile, non importa quante volte fallirete, potrete riprovarci subito un'instante dopo. Inoltre, non sarà una mera questione di velocità, ma anche una questione di abilità grazie ai poteri che verranno sbloccati pian pian che vi permetteranno delle combinazioni sempre più complesse.

Okunoka è davvero così fantastico?

A noi Okunoka è piaciuto tantissimo e tutti i giocatori che si fermavano a provarlo ne sono rimaste entusiasti. Alcuni giocatori soffrivano a dover cedere la loro postazione di gioco ad un nuovo visitatore da quanto erano coinvolti.

Insomma, potremmo parlarvi per ore di quanto Okunoka ci abbia incantati, ma preferiamo farvi ascoltare direttamente le immagini e gli sviluppatori stessi, grazie proprio all'attenzione che Nintendo Italia ha condiviso con noi verso Caracal Games qui sotto:

Insomma, noi non vediamo l'ora di mettere nuovamente le mani sopra Ukunoka e divertirci come matti e voi?

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento