Non c’è riposo per Nintendo, la versione 6.2.0 di Switch è già stata hackerata

Nintendo ha da poco rilasciato l'aggiornamento 6.2.0 per il firmware di Switch, che oltre a migliorare prestazioni e stabilità, era riuscito a mitigare il problema della pirateria.

L'uso del passato non è casuale. A quanto pare infatti, la lotta di Nintendo contro homebrew e pirati, messi inizialmente sotto scacco e impossibilitati a usare i propri mezzi,  deve ora ricominciare dato che la versione 6.2.0 è già stata hackerata.

L'utente Twitter @elmirorac ha infatti postato un messaggio nel quale afferma che, grazie all'aiuto di @SciresM (hacker assai noto nel campo dell'hacking su switch) , la versione 6.2.0 del firmware è stata finalmente violata:

Inizialmente si era pensato che l'aggiornamento era sufficientemente corposo da poter evitare di essere bucato così rapidamente, ma a quanto pare gli hacker sono stati implacabili.

Nintendo dovrà inventarsi qualcos'altro per proteggere la sua console. La battaglia continua, vedremo chi scriverà il prossimo capitolo.

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento