Super Mario va a visitare i cantieri della metropolitana a Milano

Sabato 6 luglio, Super Mario ha partecipato all’Open Day della nuova linea metropolitana M4 portando con se un po’ di Super Mario Maker 2. Eccovi i dettagli!

Il mitico Super Mario, idraulico da oltre 35 anni, ha da qualche tempo iniziato a occuparsi anche di costruzioni, proprio come nel recentissimo Super Mario Maker 2, il videogame in cui i giocatori possono costruire
tutto quello che hanno sempre sognato in un livello di Super Mario grazie a una serie di strumenti di creazione, stili, elementi e funzioni di gioco.

Proprio per questo, la mascotte baffuta ha visitato, sabato 6 luglio, il cantiere della M4, la nuova linea della metro milanese, in occasione dell’Open Day promosso dal Comune di Milano, realizzato con il supporto di MM e dalla società concessionaria M4, i cui soci sono il Comune, le imprese costruttrici (Salini Impregilo, Astaldi, Hitachi Rail STS, Hitachi Rail S.p.A. e Sirti) e il gestore Atm.


Per un’intera giornata, la neonata Stazione Parco Solari è rimasta aperta a tutti i cittadini e i curiosi: dalle ore 10:00 alle 18:00, i tecnici impegnati nella costruzione della Blu hanno guidato piccoli gruppi di interessati alla scoperta del cantiere, dove hanno potuto vedere dal vivo una talpa meccanica, la macchina impiegata nello scavo delle gallerie, e scoprire tutte le fasi di costruzione di una metropolitana.


Super Mario, da buon umarell 2.0, nella mattinata di sabato, è andato a
supervisionare la fine dei lavori della Tratta Ovest, verificando che tutto stesse procedendo al meglio, forte della sua recente esperienza da “Super Mario Maker”.




Prezzo: EUR 54,89


Da: EUR 59,99

Insomma, il nostro buon Mario ha svolto il suo compito di Capo Cantiere garantendo per l’operato svolto. Invece, come procedono i vostri lavori su Super Mario Maker 2?

Vi ricordiamo che stiamo raccogliendo tutti i livelli creati dagli utenti sul nostro server Discord e all’interno del nostro gruppo Facebook Nintendo Switch Italia! Quindi vi aspettiamo!!

Commenti da Facebook

Written by: Jonathan Rizzo

Jonathan, per tutti Jo, muove i suoi primi passi nel mondo video ludico su Nintendo 64 di cui diventa grande fan grazie al famoso Super Mario 64. Non si fa mancare le serate divertenti tra amici attorno ad un tavolo di D&D o su un divano a colpi di joypad su Mario Kart. A seguito della scoperta del gruppo NPlayers, Jonathan trova la possibilità di poter lavorare per qualcosa che ha sempre amato, felice di aver trovato qualcuno con cui condividere la propria passione per i baffi di Mario e le guance rosse elettrizzanti di Pikachu.