Super Mario Maker 2 Direct, tutte le novità dalla diretta

Durante la diretta tenutasi pochi minuti fa, Nintendo ha rivelato alcune interessanti informazioni su Super Mario Maker 2.

Come era lecito aspettarsi, sono state introdotte le principali funzioni del gioco, ovvero la possibilità di posizionare qualsiasi blocco, nemico, oggetto e molto altro in ogni parte dei livelli. Potremo scegliere tra gli stili grafici di Super Mario Bros., Super Mario Bros. 3, Super Mario World e Super Mario 3D World.

Le novità sono davvero molte: troveremo diversi tipologie di discese; il Sole malvagio; il blocco serpentino ; gli interruttori on/off che attivano e disattivano specifici blocchi e modificano il funzionamento di alcuni elementi; l’altalena basculante e la gru oscillante. Inoltre, per la prima volta potremo scegliere di far scendere o salire il livello dell’acqua e della lava, nonché modificare la velocità di movimento. Finalmente aggiunti anche Banzai Bill, il guscio di Tartosso, le monete pesanti, nuovissimi effetti sonori, il nastro trasportatore diagonale, Boom Boom, Yoshi Rosso e tanto altro.

La più grande novità è ovviamente l’introduzione del multiplayer e la modalità Storia. Mario sarà chiamato a ricostruire da zero il castello della Principessa Peach. Per farlo, dovrà completare diversi livelli per ottenere delle monete con cui acquistare parti dell’enorme struttura. Man mano che il castello sarà ricostruito, Mario potrà esplorare nuovi piani e cimentarsi in nuovi stage.

Inoltre, in Super Mario Maker 2 sarà presente la Luna, una versione opposta del Sole malvagio, che trasformerà completamente gli scenari e gli effetti che avranno sugli oggetti nei livelli.

Menzione importante per lo stile grafico di Super Mario 3D World, che implementa funzioni inedite come Mario Gatto, il tubo trasparente, le casse di legno, i cubi teletrasporto, gli blocchi spinosi, il “Blocco !”, il blocco intermittente e il blocco traiettoria, la Pianta Serpiranha, i Saltopi, l’auto Koopa, il Pesce Magma, Poom Poom, il Banzai Bill e tantissimi altri nemici. Tutti questi elementi sono apparsi in Super Mario 3D World per Nintendo Wii U.

Inutile dire che sarà presente una possente componente online, con un utilissimo filtro che permetterà di navigare tra una specifica selezione di livelli creati dagli altri utenti. Potremo di nuovo scaricare i livelli per giocarli anche quando la console non sarà connessa ad internet. Potremo personalizzare il vostro Mii nel gioco utilizzando una selezione di copricapi, maglie, pantaloni e moltissimi altri accessori.

Nella modalità Competizione, ogni giocatore potrà utilizzare un personaggio diverso e cercare di completare il livello prima degli altri. In base a quanto velocemente raggiungeremo la fine dello stage, otterremo più o meno punti. In modalità Cooperazione, al contrario, basta che un solo utente vinca per aggiudicare la vittoria a tutta la squadra.

Insomma, Super Mario Maker 2 sembra promettere davvero tantissimo, espandendo un gioco che, di per sé, era già enorme. Non vediamo l’ora di poterci mettere le mani quando sarà disponibile in esclusiva su Nintendo Switch dal 28 giugno 2019.

Fateci sapere nei commenti se lo state aspettando e con le reazioni cosa ve ne pare. Restate connessi su Nintendo-Player per non perdere alcuna novità sul mondo Nintendo.


Commenti da Facebook

Written by: Lorenzo Ardeni

Metal Gear Solid per PS1 accese la sua infanzia e passione per il videogioco. Non è rimasto, però, un accanito giocatore Sony. Non dopo il suo primo The Legend of Zelda e Super Smash Bros., che hanno portato il nostro Lorenzo Ardeni dal lato oscuro della Grande N. Amante di qualsiasi IP Nintendo, "Frost" ha un solo obiettivo: migliorarsi continuamente a Smash. Sogno nel cassetto? Metal Gear Solid su Nintendo Switch.