Reggie Fils-Aimé non è più il Presidente di Nintendo America. Lo aveva annunciato lo scorso Febbraio ai fan di Nintendo di tutto il mondo.

Sono passati ben 15 anni dal suo ingresso in Nintendo America, 13 in qualità di Presidente e COO, diventando una vera e propria icona tra tutti i suoi fan.

Ecco cosa aveva dichiarato Reggie dopo il suo annuncio di dimissioni:

Nintendo avrà una parte del mio cuore per sempre. Una parte piena di gratitudine per le persone talentuose con cui ho lavorato, per l'opportunità di aver rappresentato un marchio così meraviglioso e, soprattutto, per essermi sentito parte della sua community.

Questo non è un Game Over per me, ma invece di salire di livello, ho scelto di passare più tempo con mia moglie, la mia famiglia ed i miei amici.

Un estratto della dichiarazione di Shuntaro Furukawa, il Presidente di Nintendo Co. Ltd:

Apprezzo molto ciò che è stato fatto da Reggie. Dentro e fuori l'azienda si è fatto notare come un leader eccezionale.

Siamo grati che lasci l'azienda in ottima salute e con una forte spinta. Ci mancherà e gli auguriamo il meglio.

Il nuovo Presidente sarà Doug Bowser, un nome con cui non sarà facile mantenere quella posizione. Dal 2015 è stato al fianco di Reggie ed ha dichiarato:

È stata una grande fortuna lavorare con Reggie e farmi guidare da lui per 4 anni.

State tranquilli, continueremo a sviluppare il suo lavoro per migliorare ed espandere il nostro marchio, promuovendo la missione globale di donare sorrisi.

Non ci resta che augurare un buon riposo a Reggie assieme alla sua famiglia ed un grande in bocca al lupo al nuovo Presidente.

Commenti da Facebook