Travis Touchdown a caccia di draghi in Dragon’s Dogma: Dark Arisen

Durante un LIVE streaming di ieri, Suda51 ha annunciato una doppia collaborazione tra Travis Strikes Again: No More Heroes e Dragon’s Dogma: Dark Arisen.

Per celebrare il lancio di Dragon’s Dogma: Dark Arisen su Nintendo Switch, il mitico Travis Touchdown arriverà nel mondo di gioco del titolo di Capcom, senza occhiali da sole ma con la sua katana e il suo ineguagliabile ciuffo.

La seconda collaborazione arriverà il 18 aprile 2019 con l’aggiornamento 1.2.0 di Travis Strikes Again: No More Heroes. Dopo l’update, Travis e Badman potranno indossare una t-shirt speciale di Dragon’s Dogma: Dark Arisen.

Clicca per ingrandire!

Vi ricordiamo che Travis Strikes Again: No More Heroes è disponibile su Nintendo Switch dal 18 gennaio 2019 e che Dragon’s Dogma: Dark Arisen arriverà il 23 aprile 2019 in only digital.


Commenti da Facebook

Written by: Antonio Candeliere

Antonio Candeliere, Roscio per gli amici, entra a far parte del Nintendo Player Staff nel 2014. A differenza degli altri membri del gruppo, Antonio si avvicinò al mondo Nintendo solo all'età di 19 anni, quando la sua ragazza gli regalò un magnifico Nintendo DS Lite Rosso. Quella fu la sua prima console. Antonio ebbe un'infanzia spensierata, lontano dalla tecnologia ma non dalla fantasia, spesso al piacevole contatto con spettacoli teatrali e musicali. Esperto di film approda al D.A.M.S. di Firenze dove però non trova la continuità che sperava. "Roscio", Nintendo parlando, diventa inarrestabile, proprio come l'adrenalinico film di Tony Scott, e si porta a casa svariate console della Grande N e ogni cosa che gli ricordi Samus o Super Mario. Viene a conoscenza del gruppo NPlayer e subito se ne innamora, tanto da contattare la redazione proprio per far parte di quel gruppo affiatato. Ora pubblica articoli e recensisce giochi con molta passione e dedizione. Balla sui cordoli di Mario Kart come pochi, un altro suo amore è Metroid Prime senza tralasciare naturalmente The Legend of Zelda, Super Mario e la serie Fire Emblem.