Sebbene alcuni giorni fa il publisher avesse comunicato la data d’uscita per The Outer Worlds, il titolo è stato nuovamente posticipato causa l’emergenza che sta colpendo tutto il mondo.

Il publisher Private Division ha voluto rilasciare un messaggio sul profilo ufficiale Twitter per svelare le ragioni di tale rinvio per The Outer Worlds su Nintendo Switch. Tale scelta nel rinviare il titolo è dovuta esclusivamente all’emergenza internazionale del Coronavirus, quindi negli ultimi giorni sono stati chiusi gli studi dello sviluppatore Virtuos che si occupava della versione per Switch.

Al momento non sono ancora state svelate ulteriori informazioni su una possibile nuova data di rilascio, ma il publisher ha voluto condividere buona notizia. Tutti i membri del team sono in buona salute e appena il titolo sarà reso disponibile sul mercato lo si potrà acquistare anche in edizione fisica con relativa scheda di gioco, e non più con il codice di download all’interno della custodia come era stato precedentemente annunciato.

Commenti da Facebook