Overwatch: in arrivo il cross-play tra Nintendo Switch, PlayStation, Xbox e PC

da | Giu 10, 2021

Dopo averlo richiesto da tutti i videogiocatori per tanto tempo, gli sviluppatori hanno confermato che tale feature arriverà nel breve periodo su Overwatch.

Blizzard Entertainment ha confermato finalmente che la funzione del cross-play sarà attiva prossimamente tra piattaforme differenti per dare modo a tutti gli appassionati di affrontarsi in sfide epiche solo su Overwatch. Il cross-play del titolo sarà attivato su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite, oltre che su PS5 e Xbox Series X/S. Per poter prendere parte al cross-play, che inizialmente sarà disponibile in fase di beta per testare al meglio il sistema sarà necessario utilizzare l’account Battle.net, perché è attraverso tale piattaforma che viene gestito e organizzato il tutto.

Tra le novità di rilievo il team di sviluppo ha svelato anche che il nuovo update di Overwatch unirà le liste amici di Battle.net da diversi territori in una lista unitaria per semplificare al meglio e tenere in ordine ogni piccolo particolare. Al momento restiamo in attesa del rilascio ufficiale di tale aggiornamento, visto che il publisher non ha comunicato ancora nulla a riguardo.

Stay Tuned!

Commenti da Facebook