Nintendo: 25-30 Milioni di Switch entro la fine del prossimo anno fiscale

Polygon riporta le entusiaste parole del presidentissimo Tatsumi Kimishima al Wall Street Journal.

Il sito americano Polygon palesa le significative parole dell’attuale presidente Nintendo alla nota testata giornalistica economica a stelle e strisce, il Wall Street Journal, generando anche una notevole curiosità tra i fan della grande N.

Kimishima ha confermato l’avvenuto aumento della produzione di Nintendo Switch nell’attuale anno fiscale 2017 (che si concluderà nel Marzo 2018) passando da 10 Milioni a 14, rivelando inoltre una prima stima relativa all’anno seguente di circa 25-30 milioni di unità, riservandosi di ritoccare in alto la cifra in base agli avvenimenti futuri.

Ottime notizie dunque per tutti i possessori dell’ibrida Nintendo: che abbiano lasciato celate svariate bombe non ancora annunciate per quello che si preavvisa un 2018 più che spumeggiante?

Cosa bolle in pentola in quel di Kyoto secondo voi?

Commenti da Facebook

Written by: Jonathan Rizzo

Jonathan, per tutti Jo, muove i suoi primi passi nel mondo video ludico su Nintendo 64 di cui diventa grande fan grazie al famoso Super Mario 64. Non si fa mancare le serate divertenti tra amici attorno ad un tavolo di D&D o su un divano a colpi di joypad su Mario Kart. A seguito della scoperta del gruppo NPlayers, Jonathan trova la possibilità di poter lavorare per qualcosa che ha sempre amato, felice di aver trovato qualcuno con cui condividere la propria passione per i baffi di Mario e le guance rosse elettrizzanti di Pikachu.

No comments yet.

Rispondi