A pochi giorni dal lancio di Immortals Fenyx Rising, il game director del gioco ha svelato il modo bizzarro che ha ispirato alla creazione del titolo.

Scott Phillips, game director del gioco, ha svelato ai microfoni di Game Informer che Immortals Fenyx Rising è nato da un bug di Assassin’s Creed Odyssey. Ecco un estratto della sua intervista:

C’era un bug nel gioco in cui mentre navigavi sulla tua trireme invece di avere un normale equipaggio umano ti trovavi a bordo un equipaggio di ciclopi. Sapevamo che questo era un errore del gioco, ma questo errore ha anche scatenato l’idea per Immortals Fenyx Rising. Pensammo: “In realtà sarebbe piuttosto interessante riuscire a rompere questi legami storici ed entrare completamente nella mitologia greca.”

Davvero un bug esilarante, menomale sono riusciti a correggerlo in tempo. E comunque questo bug ha portato all’idea di creare un titolo interamente ambientato nella mitologia greca, Immortals Fenyx Rising.

Immortals Fenyx Rising è in uscita su Nintendo Switch il 3 dicembre 2020, lo avete già prenotato?

Commenti da Facebook