Game Freak registra il marchio Little Town Hero, novità in arrivo?

Le notizie sulla nuova IP di Game Freak, Town, sono tutt’altro che vive. Il gioco, annunciato ormai un anno fa, è ancora tutto da scoprire.

Lo sviluppatore dei giochi Pokémon ha registrato in Giappone il marchio “Little Town Hero“. Questo potrebbe benissimo essere il titolo finale del progetto.

Town fu annunciato a settembre 2018 e questo è tutto ciò che sappiamo sul progetto:

La storia è ambientata in un piccolo villaggio sotto la protezione di un grande castello, un regno in pace. Una guerra sembra essere dietro l’angolo però, causa una comparsa improvvisa di mostri.

L’intera storia del si svolge in questo unico villaggio … Impugna le armi contro i mostri invasori e scegli strategicamente una varietà di comandi di battaglia. Quando la situazione lo richiede, chiedi l’aiuto degli altri abitanti del villaggio per superare potenti minacce.

L’ultima volta che abbiamo sentito parlare di Town, il gioco sarebbe dovuto uscire nel 2019. Beh, speriamo sia ancora così.

Novità in arrivo?

Commenti da Facebook

Written by: Antonio Candeliere

Antonio Candeliere, Roscio per gli amici, entra a far parte del Nintendo Player Staff nel 2014. A differenza degli altri membri del gruppo, Antonio si avvicinò al mondo Nintendo solo all'età di 19 anni, quando la sua ragazza gli regalò un magnifico Nintendo DS Lite Rosso. Quella fu la sua prima console. Antonio ebbe un'infanzia spensierata, lontano dalla tecnologia ma non dalla fantasia, spesso al piacevole contatto con spettacoli teatrali e musicali. Esperto di film approda al D.A.M.S. di Firenze dove però non trova la continuità che sperava. "Roscio", Nintendo parlando, diventa inarrestabile, proprio come l'adrenalinico film di Tony Scott, e si porta a casa svariate console della Grande N e ogni cosa che gli ricordi Samus o Super Mario. Viene a conoscenza del gruppo NPlayer e subito se ne innamora, tanto da contattare la redazione proprio per far parte di quel gruppo affiatato. Ora pubblica articoli e recensisce giochi con molta passione e dedizione. Balla sui cordoli di Mario Kart come pochi, un altro suo amore è Metroid Prime senza tralasciare naturalmente The Legend of Zelda, Super Mario e la serie Fire Emblem.