La talentuosa software house ucraina Frogwares ha visto rimossi i propri giochi dai maggiori store online di console e PC a causa di Focus Home Interactive.

L’azienda ucraina, premiata per aver realizzato l’ottima serie Sherlock Holmes e per il recente The Sinking City (disponibile anche su eShop), ha rilasciato questa mattina una dichiarazione in cui afferma che i propri giochi sono stati ritirati dalla vendita dai maggiori store online perché l’accordo con l’editore Focus Home Interactive è terminato e l’ex partner rifiuta quindi di trasferire i diritti di tali giochi ai proprietari (Frogwares).

Assurdo.

Frogwares afferma che Focus Home Interactive ha adottato la politica di non trasferire titoli appartenenti a sviluppatori che non hanno più rapporti commerciali con l’editore. Lo studio rileva inoltre che tale politica non è stata menzionata in nessuno dei contratti con l’editore.

Frogwares commenta:

Attualmente, l’unico gioco disponibile è Sherlock Holmes: Crimes & Punishments ma soltanto fino al 29 settembre. Ma è possibile che venga rimosso anche questo in questa data o addirittura prima se non viene fatto nulla. I giocatori non saranno più in grado di acquistare e giocare ai nostri giochi.

Da creatori e proprietari di quelle IP e di tutti questi giochi, non abbiamo alcun controllo e non abbiamo voce in capitolo. La decisione di Focus Home Interactive ci ha lasciato senza parole.

In questo momento, siamo in una situazione difficile, ci stiamo preparando per una perdita significativa.

Ecco la dichiarazione completa:

Attualmente, The Testament of Sherlock Holmes è stato rimosso dallo store PS3 e Xbox 360, mentre Magrunner: Dark Pulse and Sherlock Holmes versus Jack the Ripper è stato rimosso da quello Xbox 360 (rimosso e poi riapparso dal PlayStation Store ma sotto un nuovo proprietario, ovvero Focus Home Interactive).

Per quanto riguarda Steam in Italia, i titoli di Frogwares sono ancora disponibili nello store e, cosa importante, sono ancora sotto il loro controllo. Ma temiamo che ciò potrebbe cambiare anche nel nostro Bel Paese.

Mentre, il recente arrivo di The Sinking City sul Nintendo Switch eShop, ottimo investigativo alla Sherlock Holmes ma ambientato nell’universo creato dal Maestro del Terrore (HP Lovecraft), non sembra aver subito cambiamenti.

Vi terremo aggiornati su questa triste vicenda.

Commenti da Facebook