Giocabile al PAX East, Bloodstained: Ritual of the Night per Nintendo Switch non ha entusiasmato la critica e i fan a causa delle basse prestazioni.

Anche all'ultima diretta Nintendo, Bloodstained era apparso in video non proprio in forma smagliante, contando i tanti anni di sviluppo già alle spalle.

Dopo aver provato il gioco, USgamer ha riscontrato "dei terribili ritardi di input, rallentamenti vari e un frame rate incoerente".

Questo il video di GameXplain:

L'editore 505 Games non sembra preoccupato e svela che la versione Switch del gioco sarà ottimizzata a dovere poco prima del suo rilascio. La build finale Nintendo sarà molto vicina a quella per PC.

Bloodstained: Ritual of the Night sarà disponibile in estate su Nintendo Switch, speriamo l'ottimizzazione sia fatta a dovere.

Data di rilascio: estate 2019.

Commenti da Facebook