Nintendo consiglia di non rimuovere la pellicola protettiva incorporata sullo schermo di Nintendo Switch OLED

da | Ott 11, 2021

Nuove importanti informazioni rilasciate dalla compagnia nipponica che avverte tutti gli utenti che vorrebbero rimuovere la pellicola su Nintendo Switch OLED.

Dopo il lancio mondiale di Nintendo Switch OLED, Nintendo avverte gli utenti di non tentare di rimuovere la particolare pellicola protettiva integrata nel display della nuova console nipponica. Infatti, una particolarità che gli utenti che hanno acquistato la console avranno notato, e che questo modello dispone di una pellicola protettiva pensata proprio per proteggere il nuovo schermo di Nintendo Switch OLED da possibili danni.

Nel manuale di istruzioni la compagnia dichiara quanto segue: “Non rimuovere l’adesivo anti-graffio dallo schermo OLED della console”. Quindi mi raccomando prestate particolare attenzione a riguardo. Nintendo Switch (modello OLED) ha dimensioni simili a quelle di Nintendo Switch, ma include uno schermo OLED da 7 pollici con colori intensi e un contrasto elevato.

Nintendo Switch (modello OLED) è dotato anche di uno stand regolabile più largo, per la modalità da tavolo, una nuova base con porta LAN per sessioni di gioco online stabili, 64 GB di memoria interna e altoparlanti integrati con audio migliorato per le modalità portatile e da tavolo. Proprio come Nintendo Switch, tale modello permette agli utenti di giocare sulla TV e condividere i controller Joy-Con per dare vita a divertenti sessioni multiplayer. Vi ricordiamo inoltre che Nintendo Switch OLED è disponibile per l’acquisto al prezzo di 349,98 €.

Stay Tuned!

Commenti da Facebook