Un gesto davvero importante fatto dalla compagnia nipponica per combattere un male che ci ha cambiato dall’oggi al domani le nostre vite.

Grazie ad alcune informazioni rilasciate nella giornata oggi si è venuti a sapere che Nintendo ha donato ben 9,500 mascherine di tipo N95 a tutti gli operatori sanitari di Washington per la lotta contro il Coronavirus. Nelle ultime ore infatti tramite il sito ufficiale di North Bend dove risiede l’ente americana di Nintendo, tutte le autorità del settore hanno voluto ringraziare personalmente tale gesto di generosità. 

Il rappresentate di Nintendo, Jerry Danson ha confermato che originariamente le mascherine erano state acquistate per prevenzione, ma data la necessità e il dovere di agire di fronte a tale minaccia si è voluto intervenire immediatamente per aiutare più persone possibili. Lo staff dell’Eastside Fire & Rescue comunque ha dichiarato che farà di tutto per distribuire più velocemente possibile il materiale per aiutare le situazioni più in difficoltà in tutto lo stato di Washington.

Anche noi di Nintendo Player vi invitiamo a restare a casa, di uscire solamente se è strettamente necessario e vedrete che riusciremo a superare anche questo brutto periodo tutti insieme.

Commenti da Facebook