La Maionchi e Donnarumma insieme per Nintendo Switch

Mara Maionchi e Gianluigi Donnarumma sono i protagonisti dei nuovi spot Nintendo dedicati a Nintendo Switch!

Nintendo Italia forte di numerose campagne iconiche che hanno caratterizzato la sua politica di comunicazione tv e online torna alla ribalta con due testimonial d’eccezione, una coppia inedita ed esclusiva del mondo dello spettacolo e dello sport: Mara Maionchi e Gianluigi Donnarumma.

Durante un viaggio in treno troviamo Maionchi e Donnarumma impegnati in un’avvincente sfida sui pazzi circuiti di Mario Kart 8 Deluxe con la nuova console Nintendo Switch in modalità portatile. Tra battute, esultanza e sano spirito competitivo, una volta arrivati a destinazione, i due, sfruttando le caratteristiche uniche di Nintendo Switch, mettono in borsa la console e riprendono la sfida sul divano di casa, trasformando la console da portatile a fissa. Lo spot, oltre al divertimento del momento di gioco condiviso, mette in evidenza le caratteristiche uniche della console e, in particolare, l’innovazione, il dinamismo e la libertà di giocare dove, quando e con chi vuoi.

Lo spot da 30”, in onda da oggi, 25 settembre, è stato realizzato dalla casa di produzione Chocolat Production. L’agenzia NO Advertising ha curato la creatività sotto la direzione di Fulvio Nardi. La regia è stata affidata all’occhio esperto di Luca Lucini, noto regista cinematografico. La pianificazione media è gestita da MEC.

Nintendo Switch è la nuova console da casa portatile di Nintendo, una innovazione nel mercato dell’intrattenimento che permette di giocare dove, quando e con chi vuoi ai videogiochi di Nintendo e degli altri publisher – afferma Massimo Bullo, Marketing Director di Nintendo Italia. Un prodotto unico che combina la versatilità della console, la qualità della gaming experience e la cura dei contenuti e videogiochi. Siamo convinti che la coppia inedita Maionchi e Donnarumma sia un mix originale e divertente per tutti i nostri fan e target, in grado di comunicare con simpatia e spontaneità il Brand Nintendo e la coinvolgente esperienza dei videogiochi su Nintendo Switch.

Mi è sempre piaciuto giocare con i videogiochi e ora con Nintendo Switch posso farlo anche nelle pause tra allenamenti e partite in casa o in trasferta, senza dover essere per forza a casa. afferma il portiere Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma.

Sfidare ‘Gigio’ a Mario Kart 8 Deluxe è stato divertentissimo. E’ stata una gran soddisfazione per me poter collaborare con un brand che ha fatto la storia del videogioco ma che ancora oggi sa rivoluzionare il mercato facendo divertire milioni di persone di tutte le età”, ha detto Mara Maionchi al termine delle riprese.

Mario Kart 8 Deluxe, il gioco Mario Kart più grande, più accessibile e versatile di sempre, consente ai giocatori di gareggiare in gare multiplayer online e locali, dovunque, quando e con chi vogliono. Con la nuova funzione opzionale, Guida assistita, è possibile divertirsi senza preoccuparsi di uscire fuori pista: ciò rende la guida godibile per tutti, anche per coloro che sono alle prime armi.

Con Mario Kart 8 Deluxe è possibile sfidarsi in uno degli otto percorsi dedicati, provenienti da titoli quali Mario Kart 7 e cimentarsi in modalità di gioco provenienti da Mario Kart Double Dash!! e Mario Kart Wii. I giocatori possono sfidarsi, con 4 livelli di difficolta’ differenti, su 48 circuiti originali, che diventano ben 96 grazie alla modalita’ specchio. Un’esperienza davvero ricca di contenuti adatta a tutti i target.

Ecco il video in anteprima:

Commenti da Facebook

Written by: Antonio Candeliere

Antonio Candeliere, Roscio per gli amici, entra a far parte del Nintendo Player Staff nel 2014. A differenza degli altri membri del gruppo, Antonio si avvicinò al mondo Nintendo solo all'età di 19 anni, quando la sua ragazza gli regalò un magnifico Nintendo DS Lite Rosso. Quella fu la sua prima console. Antonio ebbe un'infanzia spensierata, lontano dalla tecnologia ma non dalla fantasia, spesso al piacevole contatto con spettacoli teatrali e musicali. Esperto di film approda al D.A.M.S. di Firenze dove però non trova la continuità che sperava. "Roscio", Nintendo parlando, diventa inarrestabile, proprio come l'adrenalinico film di Tony Scott, e si porta a casa svariate console della Grande N e ogni cosa che gli ricordi Samus o Super Mario. Viene a conoscenza del gruppo NPlayer e subito se ne innamora, tanto da contattare la redazione proprio per far parte di quel gruppo affiatato. Ora pubblica articoli e recensisce giochi con molta passione e dedizione. Balla sui cordoli di Mario Kart come pochi, un altro suo amore è Metroid Prime senza tralasciare naturalmente The Legend of Zelda, Super Mario e la serie Fire Emblem.

No comments yet.

Rispondi