DOOM Eternal e DOOM 64 sono stati posticipati per tutte le piattaforme, con brutte notizie per i possessori di Nintendo Switch.

Bethesda e id Software hanno condiviso nuove informazioni riguardanti lo stato dello sviluppo di DOOM Eternal, con data di lancio prefissata finora a questo novembre.

Per rendere il gioco quanto migliore possibile, le compagnie hanno preso la decisione di spostare la data di lancio di alcuni mesi, rilasciando il gioco il 20 marzo 2020.

Nel comunicato ufficiale possiamo leggere:

Siamo consapevoli che molti fan saranno delusi da questo ritardo, ma siamo convinti che DOOM Eternal offrirà un’esperienza di gioco per cui vale la pena aspettare.

Oltre allo spostamento della data di lancio di DOOM Eternal, apportato alcuni altri cambiamenti su cui vogliamo aggiornarvi:

  • La modalità Invasione, che vi permetterà di entrare nella partita di un altro giocatore nei panni di un demone, sarà pubblicata come aggiornamento gratuito poco dopo il lancio.

  • DOOM Eternal per Nintendo Switch sarà pubblicato dopo le altre piattaforme. Annunceremo la data in futuro.

  • DOOM 64 sarà disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e PC oltre che per Nintendo Switch. Stiamo aggiungendo DOOM 64 come bonus pre-ordine per DOOM Eternal su tutte le piattaforme così potrete scaricare e giocare questo classico gioco gratuitamente preordinando DOOM Eternal. DOOM 64 sarà pubblicato il 20 marzo 2020 su tutte le piattaforme.

Restiamo quindi in attesa di nuove informazioni da parte di Bethesda e id Software, sconfortati da una notizia che speravamo non arrivasse mai. Rimanete connessi su Nintendo-Player per non perdere ulteriori novità sul mondo di Nintendo.

Prezzo: Vedi su Amazon.it
Commenti da Facebook