Astral Chain: il direttore è al lavoro su un nuovo progetto

da | Set 14, 2021

Sebbene non ancora annunciato, un nuovo progetto sta prendendo forma in PlatinumGames, studio creatore di Astral Chain.

Atsushi Inaba, CEO di PlatinumGames, ha recentemente rilasciato un’intervista a VGC insieme all’autore di videogiochi Hideki Kamiya. Sono stati toccati molti argomenti, tra i quali si è parlato di Star Fox Zero (il cui arrivo su Nintendo Switch potrebbe essere prossimo) e Bayonetta 3. Oltre a questi, un altro argomento è emerso durante la chiacchierata.

Si è parlato, infatti, di un progetto nuovo, che coinvolgerebbe Takahisa Taura, direttore del gioco d’azione Astral Chain, in esclusiva su Nintendo Switch. Kamiya ha rivelato che si sta lavorando a qualcosa, sebbene la società non sia pronta a rivelare di cosa si tratti. Taura stesso, che vanta sul suo impressionante curriculum giochi importanti come Madworld, The Wonderful 101, NieR: Automata e Metal Gear Rising: Revengeance, starebbe supervisionando il progetto.

Di seguito è riportata la parte dell’intervista in cui si discute sul nuovo lavoro:

  • VGC: Inaba-san, nella nostra ultima conversazione hai definito Takahisa Taura come il tuo miglior direttore, e gli hai suggerito di scegliere il suo prossimo progetto. Ha già iniziato a lavorare a qualcosa?
  • Inaba: Certo, dobbiamo tenere occupata la superstar! Sta attualmente lavorando a qualcosa, ma non possiamo dire di cosa si tratti.
  • VGC: Potremo vedere presto un annuncio a riguardo?
  • Inaba: Sarebbe bello se ciò accadesse!

I progetti attualmente all’attivo di PlatinumGames sono Babylon’s Fall (La Caduta di Babilonia), Bayonetta 3, Sol Cresta e Project GG. Il lavoro non ancora annunciato potrebbe essere Astral Chain 2? Visto il successo del primo capitolo, un sequel farebbe la felicità di molti giocatori. Astral Chain ha, infatti, venduto oltre ogni aspettativa secondo Taura, quindi Nintendo farebbe bene a prendere in considerazione un altro capitolo.

E voi, cosa ne pensate di questo progetto ancora segreto? Vi piacerebbe che fosse un sequel di Astral Chain, o preferireste qualcosa di diverso?

Commenti da Facebook