Mother Russia Bleeds, stop da Australia e Nuova Zelanda

Mother Russia Bleeds è un gioco Beat'em up ambientato nella fredda e spietata Unione Sovietica annunciato pochi giorni fa da Devolver Digital.

Questo gioco sta per approdare nell'eShop americano ed europeo di Nintendo, ma stando a quanto afferma la software house, il gioco non verrà pubblicato in Australia e in Nuova Zelanda per uno stop ricevuto dal governo di quei paesi.

La disapprovazione del gioco da parte del governo non è dovuta al tema sovietico, ma è legata all'uso di droghe e tematiche a sfondo sessuale che fanno parte delle meccaniche di gioco.

Stranamente il gioco è ancora presente all'interno dei digital store di Steam, sia in Australia che in Nuova Zelanda.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento