Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue – Recensione

da | 09/03/22 11:24

Ecco a voi la recensione di Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue disponibile su Nintendo Switch in Cloud.

La serie Kingdom Hearts creata da Square Enix è una delle saghe più belle di sempre, un’avventura fantasy piena di colpi di scena e con una colonna sonora da urlo. La società videoludica nipponica, in occasione del ventesimo anniversario della serie, ha deciso di rilasciare sullo store di Nintendo tutti i titoli. Questi possono essere giocati sulla Nintendo Switch attraverso il Cloud, di conseguenza è necessaria una connessione ad Internet stabile e veloce. All’interno del Nintendo eShop potete trovare Kingdom Hearts 1.5 + 2.5 HD ReMIX (di cui trovate qui la nostra recensione), Kingdom Hearts 2.8 HD Final Chapter Prologue e Kingdom Hearts III con il DLC ReMind.

Il contenuto di Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue

Questa è la terza collection rilasciata della saga di Kingdom Hearts e, come nelle raccolte precedenti, questa contiene al suo interno due giochi e un film. Il primo dei due titoli è Kingdom Hearts Dream Drop Distance HD, ovvero una rimasterizzazione in HD di Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance uscito nel 2012 su Nintendo 3DS. Mentre il secondo gioco è un prologo di Kingdom Hearts III conosciuto come Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep: A Frammentary Passage. Infine, troverete anche il film Kingdom Hearts X Back Cover che è una pellicola dedicata al capitolo Kingdom Hearts X, uscito unicamente in Giappone per PC.

Alla conquista del rango di Maestri del Keyblade

In questo capitolo della serie ritroveremo Sora, il protagonista della serie, e il suo amico Riku. Infatti, i due protagonisti partiranno per un viaggio che li porterà a diventare maestri del Keyblade. Per fare ciò, verranno rimandati indietro nel tempo per poter essere guidati verso il regno dei Mondi dormienti, ovvero: i mondi che non sono ancora stati liberati completamente dall’oscurità. Per poter diventare Maestri del Keyblade sarà necessario trovare e chiudere sette Serrature e riportare i Mondi dormienti alla normalità, per poi ritornare al presente.

Su Kingdom Hearts Dream Drop Distance HD sono parecchie le novità introdotte rispetto ai capitoli precedenti, una su tutte è la nuova tecnica di combattimento chiamata “FlowMotion“. Questa permette di saltare sui muri, girare attorno ai pali e ai nemici in modo da sfruttare tutto l’ambiente circostante per sferrare attacchi più potenti. Inoltre, sono stati aggiunti i “pet” che nel gioco vengono chiamati Mangiasogni. In combattimento potremo usarne due alla volta e ognuno di loro ha delle abilità speciali da utilizzare contro i nemici. Inoltre, in questo capitolo si potrà giocare nei panni di Riku sfruttando il “sistema di Caduta“. Questo permette di alternare i due protagonisti in maniera semiautomatica durante il gioco. Il meccanismo è gestito dalla barra di Caduta che si svuota col passare del tempo, ma può svuotarsi più velocemente se Sora o Riku sono sotto l’effetto di status negativi.

Finalmente la saga su Nintendo Switch, però in Cloud

Square Enix è riuscita finalmente a portare la sua serie anche su Nintendo Switch, peccato però che ci sia riuscita solo attraverso una versione Cloud. Per funzionare al meglio questi titoli necessitano di una connessione veloce e stabile in modo da non avere cali di frame o ritardo nei comandi. Avendo una connessione stabile la giocabilità è comunque molto buona e non si notano particolari lag nei comandi. Purtroppo, però, giocando in Cloud, non è possibile mettere in modalità riposo la console, perché se lo farete verrete disconnessi e perderete tutti i progressi fatti. Nonostante questo però il fatto di poter giocare a un Kingdom Hearts su Nintendo Switch è sicuramente una cosa molto piacevole. Per farlo, però, bisogna avere una connessione stabile in modo da rendere il gameplay fluido. Anche se il più delle volte i problemi di lag o rallentamento sono dovuti ai server sui quali girano i giochi.

In conclusione, per poter giocare a Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue bisogna avere una connessione piuttosto affidabile, altrimenti il gioco risulterà ingiocabile. L’unico valore aggiunto che si poteva avere giocando il titolo su Nintendo Switch era la portabilità, ma dovendo rimanere sempre connesso a internet questo valore viene sicuramente un pò perso. Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue è disponibile dal 10 febbraio 2022 in versione digitale scaricabile dal Nintendo Switch eShop al prezzo di € 49,99 per 54,00 MB di spazio complessivi. Il gioco è localizzato in tedesco, inglese, spagnolo, francese, italiano ed è compatibile con Nintendo Switch Pro Controller.

Articoli Correlati

Xenoblade Chronicles 3 – Recensione

Xenoblade Chronicles 3 – Recensione

Il terzo capitolo di Xenoblade finalmente sbarca su Nintendo Switch con una nuova imperdibile avventura. Ecco a voi la nostra recensione. Nel corso...