Shin Megami Tensei V: consigli per formare un team di demoni competitivo

da | Nov 18, 2021

Il nuovo capitolo di Shin Megami Tensei sta mettendo alla prova tutti i videogiocatori, e noi di Nintendo Player vogliamo consigliarvi alcuni demoni che dovrete assolutamente arruolare.   

Sono trascorsi alcuni giorni dal lancio di Shin Megami Tensei V, nuova prestigiosa produzione realizzata da Atlus e disponibile dallo scorso 12 novembre 2021 su Nintendo Switch. Nel corso della vostra avventura sarà fondamentale assoldare nuovi e potentissimi demoni per riuscire ad avanzare nella storia. I numerosi demoni che popolano il “Da’at” vi spingeranno ad affrontare sfide sempre più ardue, che metteranno a dura prova la vostra resistenza. Durante i vostri combattimenti che saranno rigorosamente a turni, potrete schierare in campo fino a tre demoni alleati.

Ogni abilità che sceglierete sarà caratterizzata da un’affinità e ogni demone può essere debole verso l’affinità di una certa abilità. Dovrete essere bravi a sfruttare ogni debolezza per riuscire a portare a casa la vittoria contro ogni nemico. In Shin Megami Tensei V sarà fondamentale assoldare appena si potrà molti demoni, per riuscire a comporre un team all’altezza della situazione. Il nostro consiglio è quello di comporre un team variegato che sappia sfruttare al meglio sia la fase di attacco che di supporto, senza dimenticare la componente magica che può risultare devastante contro alcuni nemici.

Il nostro team ideale dopo una decina di ore circa al momento è composto da demoni del calibro di Ippon Datara, Apsaras e Fortuna. Il primo predilige la forza, la seconda la magia e l’ultima somma la componente della fortuna insieme alla magia. Alcuni di questi sono stati ottenuti tramite la fusione dei demoni, funzione che si sbloccherà con l’avanzare della storia principale. Naturalmente, il nostro consiglio finale è anche quello di completare tutte le missioni secondarie, che vi permetteranno di assoldare demoni una volta che le avrete completate. 

Info Utili:

Commenti da Facebook