Il produttore di Yakuza non è sicuro che la serie si adatterebbe bene su Switch

La famosa serie giapponese Yakuza non ha mai trovato spazio su console Nintendo, a parte Yakuza 1 & 2 usciti su Nintendo Wii U ma soltanto in Giappone.

Recentemente, il sito francese Gameblog ha parlato con il produttore della serie Daisuke Sato a cui è stata chiesta la possibilità che le serie arrivi su una console come Switch (e Xbox One). 

Sfortunatamente, Daisuke Sato ha subito sottolineato le scarse prestazioni di Yakuza 1 & 2 su Nintendo Wii U e ha affermando che Nintendo Switch "potrebbe non essere la piattaforma ideale".

Dobbiamo essere realisti nei confronti di ciò che è successo, Yakuza 1 & 2 su Nintendo Wii U è stato un fallimento significativo. Ma il nostro obiettivo è ancora quello di sviluppare il più possibile su multipiattaforma, sappiamo che questo porta più pubblico, ciò ci consente di attrarre più persone. 

Detto questo, quando si parla di Nintendo Switch, sono convinto che non sarebbe la piattaforma ideale su cui sviluppare i giochi della serie Yakuza. Forse il pubblico non si aspetta questo tipo di gioco su Switch. La console può essere utilizzata per diversi giochi. Potrebbe non essere la piattaforma ideale per noi. 

Per quanto riguarda Xbox One, potremmo considerarlo, sapendo che gli utenti di Xbox One potrebbero essere più interessati a un gioco come Yakuza. Potrebbe essere un'opzione.

Siamo pronti a smentire le parole di Daisuke Sato, anche noi siamo interessati a Yakuza.

E voi?

Fatevi sentire!

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento