Giocatore professionista di Smash Bros. sospeso da Twitch per aver “alzato il gomito”

Joseph "Mang0" Márquez, noto per essere il miglior giocatore di Super Smash Bros. Melee e campione di EVO ha ricevuto una sospensione di una settimana da Twitch per... essersi ubriacato.

A quanto pare il noto streamer avrebbe deciso di festeggiare la vittoria della sua squadra preferita della NFL, i Philadelphia Eagles, bevendo una quantità di alcol tale da svenire "in diretta". Vediamo il video che ritrae il momento:

Twitch ha spiegato la sospensione specificando che è stato infranto il regolamento, in relazione al punto "consumo pericoloso di droghe o alcol", dunque un qualcosa che va ovviamente contro le politiche del sito.

È interessante notare che diverse ore dopo Mang0 ha affermato attraverso il suo account Twitter che invece di essere troppo ubriaco, era "in realtà uno scherzo" ed ha semplicemente preso una pausa per parlare con la sua ragazza.

Twitch però non ha sentito ragioni, ed è anche naturale considerato quanto accaduto con il caso dello streamer di Fortnite che ha picchiato in diretta la moglie, rea di aver disturbato la sessione di gioco.

Twitch, che è diventato ormai una piattaforma importante e popolare anche per via dei numerosi Youtuber che ora ne fanno uso, ha dunque deciso di tutelare il pubblico agendo in maniera più netta contro determinati contenuti.

Cosa ne pensate, fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento