Football Manager 2024 Touch – Recensione

da | 04/12/23 12:10

Il grande classico manageriale calcistico torna su Nintendo Switch, ecco a voi la recensione di Football Manager 2024 Touch.

Football Manager é sicuramente la serie manageriale per eccellenza, soprattutto nell’ambito sportivo. Su Nintendo Switch arriva la versione touch del titolo, ovvero Football Manager 2024 Touch. In questa versione, la gestione dei comandi in alcune aree é semplificata, il tutto é stato sviluppato per rendere il gioco piú accessibile su uno schermo touch. Sports Interactive ha cercato ancora una volta di migliorare un gioco andando a risolvere alcune problematiche viste gli scorsi anni.

Titolo migliorato , esperienza di gioco coinvolgente

Su Nintendo Switch il touchscreen e le prestazioni generali non possono eguagliare quelle di un telefono cellulare o un tablet molto costoso e i controlli fisici sono ancora da migliorare. La navigazione tra i vari menú e sottomenú non é poi cosí intuitiva, di conseguenza ci vorrá un pó di tempo prima di prenderci la mano. In questo titolo touch gli sviluppatori hanno cercato in tutti i modi di renderlo piú simile alla versione PC. Il livello dettaglio tattico in cui districarsi ormai é a livelli molto alti. Per quanto riguarda le indicazioni da bordo campo, sono state un pó ridimensionate rispetto all’anno precedente. Altre modifiche sono state effettuate, ad esempio le conversazioni con i singoli giocatori hanno perso un pó di senso non riuscendo piú a capire le personalità di ogni singolo giocatore. Questa versione si concentra di piú sul campo andando ad oscurare di piú la parte della gestione quotidiana. Durante l’impostazione di una partita si puó raggiungere un numero ragionevole di leghe mantenendo una buona velocitá di gioco.

Soliditá, divertimento e rigiocabilitá

Durante le partite la grafica é rimasta la stessa degli scorsi anni, utilizzando lo stesso motore grafico. Le partite scorrono fluide sia in modalitá portatile sia in modalitá dock. Nel complesso, l’esperienza é piacevole su Nintendo Switch sebbene i controlli non siano il massimo e i tempi di caricamento possono essere molto lunghi. Aggiungete a ciò il fatto che si tratta di un’esperienza touch completa, comprese alcune opzioni interessanti come il database del “mondo reale” quando si inizia una carriera. Si possono affrontare anche scenari di sfide gestionali, in cui mettersi in gioco in situazioni difficili.

In conclusione, si tratta di un titolo solido, con la comodità e i comfort che la Nintendo Switch ti permette di avere. Il fatto di poter guidare la propria squadra dove si vuole é sicuramente un vantaggio. Rispetto alla versione principale su PC non é paragonabile, peró gli sviluppatori hanno tentato di fare di tutto pur di renderla simile. Una volta presa la mano con i comandi l’esperienza di gioco migliora molto, facendoci passare ore e ore a migliorare la nostra squadra.

Football Manager 2024 Touch è disponibile dal 06 novembre 2023 in versione digitale scaricabile dal Nintendo Switch eShop  al prezzo di € 49,99 per 5729,00 MB di spazio complessivi. Il gioco è localizzato in Giapponese, Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Italiano, Olandese, Portoghese, Russo, Coreano ed è compatibile con il cloud dei dati di salvataggio e Nintendo Switch Pro Controller.

PRO

  • Opportunità e sfide di carriera interessanti
  • Funziona relativamente bene su Nintendo Switch
  • Comparto sonoro di ottima qualità

CONTRO

  • Menú e controlli sono ancora complicati
  • La gestione dei singoli giocatori è ridotta al minimo
Condividi su

Articoli Correlati