Borderlands 3 Ultimate Edition – Recensione

da | 22/10/23 19:37

Torniamo nuovamente a Pandora assieme ai cacciatori della cripta in Borderlands 3 Ultimate Edition, ecco a voi la nostra recensione.

Il titolo di 2K e Gearbox arriva su Nintendo Switch al completo questa volta grazie alla versione Ultimate di Borderlands 3. Il titolo abbiamo giá avuto modo di conoscerlo, ma la voglia di scoprire come girerá su Nintendo Switch é tanta. Nel gioco vestiremo nuovamente i panni di un cacciatore della cripta alla scoperta di Pandora, questa terra piena di tesori da scovare. All’inizio del gioco potremo scegliere tra quattro diversi personaggi, ognuno dei quali con differenti caratteristiche e poteri.

Alla scoperta di Pandora

Come detto in precedenza, potremo scegliere uno dei quattro nuovi cacciatori che sono: Amara, la nuova sirena, FL4K un robot amico degli animali, Zane, un sicario e Moze il capo di questa particolare banda. Inoltre, torna a farci visita Lilith, giá presente nei primi due capitoli, che ci avviserá di una minaccia che incombe sul pianeta. Rispetto al titolo base uscito in precedenza non ci sono grossi cambiamenti tranne che per i contenuti aggiuntivi disponibili fin dall’inizio dell’avventura. Infatti, sono presenti tutti i DLC rilasciati come ad esempio : “Moxxi alla conquista dell’Handsome Jackpot“, “Armi, amore e tentacoli: Il Matrimonio di Wainwright e Hammerlock“, “Taglia di sangue“, “Psycho Krieg e il Fantastico Sconquasso“. In aggiunta, sono presenti la “Designer’s Cut” e la “Director’s Cut” le quali vanno ad aggiungere altri elementi estetici. Ma la novitá in assoluto é la localizzazione e il doppiaggio in italiano di tutti i personaggi del gioco. Il gameplay é rimasto il solito FPS frenetico pieno di nemici e creature da eliminare. In Borderlands 3 Ultimate Edition potendo scegliere una classe del nostro personaggio gli approcci al gioco saranno differenti e con la modalitá cooperativa potremo creare team che completano le lacune del nostro personaggio. Il fatto di avere tutti i DLC rilasciati fin da subito arricchisce particolarmente l’esperienza di gioco. Il titolo si lascia giocare benissimo sia in modalitá portatile sia in modalitá dock.

Un mondo variopinto popolato da creature fantastiche

I paesaggi e le creature che incontreremo su Pandora sono pieni di dettagli e coloratissimi. Questa cosa non crea particolari difficoltá all’hardware di Nintendo Switch che riesce a far girare il gioco quasi perfettamente. Certo, analizzando un pó meglio tutto il comparto grafico qualche imperfezione sicuramente c’é. Ad esempio, il caricamento iniziale é particolarmente lento e a volte capita che il gioco si chiuda da solo con un errore. Le texture osservate meglio si notano che sono in bassa risoluzione, peró é anche vero che nella confusione piú totale dei combattimenti queste cose saltano meno all’occhio. Borderlands 3 resta un ottimo titolo, in particolar modo da giocare su Nintendo Swtich risulta essere molto piacevole, quindi per chiunque non conosca la serie o abbia voglia di rigiocarlo con tutti i contenuti aggiuntivi disponibili dovrebbe correre a prenderlo.

Borderlands 3 Ultimate Edition è un ottimo titolo shooter, nonostante passino gli anni 2K e Gearbox hanno tirato fuori un grande titolo che ancora oggi sorprende ogni volta che lo si gioca. Nintendo Switch svolge alla grande il suo lavoro, chiaramente gli sviluppatori si sono dovuti adattare al comparto tecnico messo a disposizione da parte di Nintendo. Nonostante questo peró, a parte qualche caricamento troppo lungo, il titolo merita un posto nella nostra collezione di giochi.

Borderlands 3 Ultimate Edition è disponibile dal 06 ottobre 2023 sia in versione fisica che digitale scaricabile dal Nintendo Switch eShop al prezzo di € 59,99 per 6846,00 MB di spazio complessivi. Il gioco è localizzato in Giapponese, Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Italiano, Portoghese, Russo, Coreano, Cinese ed è compatibile con il cloud dei dati di salvataggio e Nintendo Switch Pro Controller.

PRO

  • Ricco di contenuti
  • Looter shooter divertente

CONTRO

  • Caricamenti lunghi
  • Rallentamenti qua e lá
Condividi su

Articoli Correlati