Bloodstained, rivelato il sistema delle quest

Bloodstained - Ritual of the night è da tutti considerato come l'erede spirituale di un mostro sacro come Castlevania. Eccovi alcune nuove informazioni.

Il richiamo del sangue è forte

Il producer del gioco Koji Igarashi ha rivelato informazioni circa il sistema delle quest di Bloodstained - Ritual of the night. 

Questo è quanto ha dichiarato:

Per l'aggiornamento di questo mese vorremmo spiegare il sistema delle quest. Vi abbiamo già mostrato il villaggio in cui Dominique e Johannes hanno aperto il loro negozio e la loro stanza dell'alchimia. Il villaggio fu distrutto dai demoni del castello, ma i restanti abitanti del villaggio si sono riuniti in un rifugio sicuro nelle vicinanze. Queste persone però hanno i loro problemi: aiutiamoli!

Diamo un'occhiata a Lindsay e ai problemi che sta affrontando.
Ha un rancore nei confronti dei demoni che hanno ucciso i suoi amici più stretti. Per vendicare le loro morti, chiede a Miriam di uccidere certi tipi di demoni.
Potrebbe perfino chiederle di ucciderne uno raro... Ha l'abitudine di dire: "Uccidi quell'omicida morto!"
Ci sono altri abitanti del villaggio come lei che hanno bisogno del nostro aiuto. Aiutiamoli per ottenere ricompense!

Novità sul mini-retrogame

Vorrei aggiornarvi anche sul mini-gioco retrò. Ci sono stati alcuni cambiamenti dal momento in cui abbiamo iniziato la campagna Kickstarter; originariamente, il mini-gioco avrebbe dovuto essere una storia che si svolse 10 anni prima del gioco principale, ma abbiamo deciso di farlo diventare uno spin-off.

La trama del mini-gioco è stata sviluppata sulla base del mondo di Bloodstained, ma dovrebbe essere goduta separatamente, appunto come spin-off piuttosto che come prequel. Avrete maggiori dettagli molto presto, quindi rimanete sintonizzati!

 

Lascia un commento

Nessun commento ancora

Lascia un commento